Parole da ascoltare. La violinista di Auschwitz. Presentazione del libro di Ellie Midwood e concerto – 27-01-2024 ore 17:00

Parole da ascoltare. La violinista di Auschwitz. Presentazione del libro di Ellie Midwood e concerto – 27-01-2024 ore 17:00

 

 

 

Parole da ascoltare 

La violinista di Auschwitz

Sabato 27 gennaio 2024, ore 17.00 

Per il Giorno della Memoria

– Auditorium del Carmine –

Ingresso libero

 

Presentazione del libro

ELLIE MIDWOOD, La violinista di Auschwitz – una storia vera

(Newton Compton Editori, 2021)

 

 

Con Pietro Serafin e Michele Ballarini

 

Musiche di J.S. Bach, F. Mendelssohn, F. Schubert

interpretate dagli studenti dei corsi di Musica d’insieme
e del Master di Alto Perfezionamento in Musica da Camera
del Conservatorio di Musica “Arrigo Boito” di Parma

 

 

 

Ad Auschwitz ogni giorno è una lotta per la sopravvivenza. Alma è la detenuta 50381, il numero tatuato sulla sua pelle. È rinchiusa con migliaia di altre donne, strappata ai suoi cari, intrappolata in un labirinto di filo spinato. Questa tragica realtà non potrebbe essere più lontana dalla sua vita precedente. Stimata violinista, si esibiva lasciando il pubblico incantato. Ma l'orrore dell'Olocausto ha stretto l'Europa in una morsa e niente ha potuto salvarla. Quando la responsabile del campo femminile nomina Alma direttrice dell'orchestra, lei è tentata di rifiutare. Non ha intenzione di compiacere i suoi aguzzini, ma ben presto si rende conto del potere che quella posizione potrebbe offrirle: riuscirebbe a fornire alle ragazze affamate razioni extra di cibo e potrebbe strapparne molte dalle grinfie della morte. E così Alma si lancia nell'impresa. 

Il libro di Ellie Midwood verrà presentato da Pietro Serafin e Michele Ballarini, seguito dal concerto degli allievi delle classi del Conservatorio di Parma .

L’evento apre la rassegna “Parole da ascoltare”, serie di incontri-concerto finalizzati a presentare le ultime novità editoriali in campo musicale.