Nuovi orizzonti di musica mediterranea. Laboratorio di composizione a cura di Erato Alakiozidou

Nuovi orizzonti di musica mediterranea. Laboratorio di composizione a cura di Erato Alakiozidou

 

 

 

Nuovi orizzonti

di musica mediterranea

Laboratorio di composizione di Erato Alakiozidou

 

COLLECTIVE CREATION IN MUSIC

AND 'LINKED VERSE' COMPOSITION

Introduzione a cura di Carla Rebora e Rosita Piritore

 

Mercoledì 21 luglio 2021, ore 19.30

Parma, Auditorium del Carmine del Conservatorio "Arrigo Boito"

 

 

 

Calendario: 

- Mercoledì 21 luglio 2021 dalle 19:30 alle 20:30, Auditorium del Carmine;

 

Descrizione:

Erato Alakiozidou parla del suo progetto M.M.S| Medıterranean Mınıature Sketches, finanziato dal Ministero della Cultura e dello Sport della Repubblica Ellenica. Dal 2019 sono stati coinvolti numerosi compositori dei paesi del Mediterraneo, che hanno raccontato la propria storia personale in un modo individuale e unico, attraverso la scrittura di miniature musicali per pianoforte.

Il laboratorio sarà introdotto da Carla Rebora e Rosita Piritore con un breve report sul Festival Music Diaries.

Alle 20.30 seguirà il concerto di Erato Alakiozidou: più informazioni QUI.

 

Per saperne di più sul progetto M.M.S| Medıterranean Mınıature Sketches:

 

 

Erato Alakiozidou

In una recente recensione sulla rivista Gramophone, il critico musicale Ivan Moody ha inserito la sua registrazione di Light Over Darkness con le opere di A. Schnittke e G. Kancheli nella sua editor's choice (gennaio 2018), lodando l'intera opera e l'interpretazione. Illustri compositori Greci hanno scritto opere in suo onore, che lei ha presentato in prima esecuzione, mentre il suo repertorio comprende una vasta gamma di musica classica e contemporanea. Discepola del grande virtuoso brasiliano Roberto Szidon, il repertorio della concertista greca include i più importanti lavori del periodo classico e contemporaneo. La sua attività artistica comprende concerti in Grecia e all'estero sia con recital solistici che con ensemble di musica da camera, ricevendo sempre ottime recensioni. È regolarmente invitata a importanti festival, accademie e università per concerti, conferenze o corsi di perfezionamento e spesso partecipa a commissioni di concorso. Mantiene un'attività poliedrica in vari campi della creatività contemporanea. È attivamente coinvolta in interpretazioni di opere contemporanee, esplorando unità tematiche in termini di repertorio, programmi educativi, ricerca, progetti pedagogici, pubblicazioni e articoli, eventi e produzioni artistiche, mentre il suo interesse negli ultimi anni si è concentrato sul repertorio cameristico dei compositori russi d'avanguardia e di altre importanti scuole e giovani compositori europei, mentre è attivamente coinvolta (dal 2000) nella promozione di opere di compositori greci del XX e XXI secolo. Ha ricevuto ottime critiche per tutta la sua attività in campo artistico, premiata dall'Unione Greca dei Revisori Greci per il Teatro e la Musica. Vive e lavora in Grecia. Ha registrato per Protasis Productions, ankh productions, Subways music e, dal 2017, registra per l'etichetta americana Odradek records.