MMS | Mediterranean Miniature Sketches: Concerto di Erato Alakiozidou, pianoforte – 21-07-2021 ore 20:30

MMS | Mediterranean Miniature Sketches: Concerto di Erato Alakiozidou, pianoforte – 21-07-2021 ore 20:30

 

 

 

MMS | Mediterranean

Miniature Sketches

Concerto di Erato Alakiozidou, pianoforte

Mercoledì 21 luglio, ore 20.30

– Auditorium del Carmine –

Ingresso gratuito con prenotazione a questo link

Scarica il programma di sala in pdf

 

Musiche di:
C
onstantine Caravassilis, Aspasia Nasopoulou, Elli Zacharopoulou, Minas Borboudakis, Giorgos Koumentakis, Caterina Venturelli, Stathis Gyftakis, Nicola Elias Rigato, Sara Carvahlo, Christos Ntovas, Lazaros Tsavdarides, Rafaelle Longo, Menelaos Peistikos, Francisco Monteiro, Vassilis Kitsos, Anastasis Phillipakopoulos, Calliope Tsoupaki

 

 

 

M.M.S| Medıterranean Mınıature Sketches è il titolo del progetto di Erato Alakiozidou, presentato per la prima volta nell'autunno 2019, che comprende 25 miniature - 25 composizioni. Finanziato dal Ministero della Cultura e dello Sport della Repubblica Ellenica, il progetto si concreta in un tour che si svolgerà tra luglio e settembre 2021 in Grecia, Italia (Firenze, Parma, Modena, Verona, Bari, Caserta) e Spagna, con opere di compositori dei paesi del Mediterraneo - molte delle quali scritte appositamente per questo progetto. Le miniature sono brevi storie personali e narrazioni dei compositori, che vengono catturate in forma di brevi pezzi per pianoforte. I colori musicali, il ritmo fugace e il flusso continuo delle opere sono collegati tra loro in modo metafisico e raccontano una storia.

 

 

Erato Alakiozidou

In una recente recensione sulla rivista Gramophone, il critico musicale Ivan Moody ha inserito la sua registrazione di Light Over Darkness con le opere di A. Schnittke e G. Kancheli nella sua editor's choice (gennaio 2018), lodando l'intera opera e l'interpretazione. Illustri compositori Greci hanno scritto opere in suo onore, che lei ha presentato in prima esecuzione, mentre il suo repertorio comprende una vasta gamma di musica classica e contemporanea. Discepola del grande virtuoso brasiliano Roberto Szidon, il repertorio della concertista greca include i più importanti lavori del periodo classico e contemporaneo. La sua attività artistica comprende concerti in Grecia e all'estero sia con recital solistici che con ensemble di musica da camera, ricevendo sempre ottime recensioni. È regolarmente invitata a importanti festival, accademie e università per concerti, conferenze o corsi di perfezionamento e spesso partecipa a commissioni di concorso. Mantiene un'attività poliedrica in vari campi della creatività contemporanea. È attivamente coinvolta in interpretazioni di opere contemporanee, esplorando unità tematiche in termini di repertorio, programmi educativi, ricerca, progetti pedagogici, pubblicazioni e articoli, eventi e produzioni artistiche, mentre il suo interesse negli ultimi anni si è concentrato sul repertorio cameristico dei compositori russi d'avanguardia e di altre importanti scuole e giovani compositori europei, mentre è attivamente coinvolta (dal 2000) nella promozione di opere di compositori greci del XX e XXI secolo. Ha ricevuto ottime critiche per tutta la sua attività in campo artistico, premiata dall'Unione Greca dei Revisori Greci per il Teatro e la Musica. Vive e lavora in Grecia. Ha registrato per Protasis Productions, ankh productions, Subways music e, dal 2017, registra per l'etichetta americana Odradek records.