La Tromba nel repertorio solistico polacco moderno. Masterclass e concerto a cura di Kamil Krucskowski – 27/29-05-2024

La Tromba nel repertorio solistico polacco moderno. Masterclass e concerto a cura di Kamil Krucskowski – 27/29-05-2024

 

 

 

La Tromba nel repertorio solistico

polacco moderno

Masterclass a cura di Kamil Krucskowski

Dal 27 al 29 maggio 2024

Parma, Conservatorio di Musica "Arrigo Boito" 

Regolamento per le iscrizioni alle masterclass e seminari del Boito

 

 

 

Calendario:

Lunedì 27 maggio 2024 dalle 10:00 alle 13:00 e dalle 14:00 alle 17:00, Aula 46 del Conservatorio "Boito";

Martedì 28 maggio 2024 dalle 10:00 alle 13:00 e dalle 14:00 alle 17:00, Aula 43 del Conservatorio "Boito";

Mercoledì 29 maggio 2024 dalle 9:00 alle 12:00, Sala Merulo del Conservatorio "Boito";

Mercoledì 29 maggio 2024 ore 13:00, recital tromba e pianoforte, Sala Merulo del Conservatorio "Boito";

 

Descrizione:

Durante la masterclass verranno affrontati i più importanti titoli del repertorio solistico con un occhio di riguardo per la musica polacca odierna.

In chiusura della Masterclass, mercoledì 29 maggio alle ore 13.00 nella Sala Merulo, il Maestro Krucskowski si esibirà in un recital tromba e piano dal titolo: “The New Trumpet Repertoire of Modern Polish Composers. A Description of Works”. Ingresso riservato

 

Programma:

 

Mirosław Gąsieniec (1954)

Elegy in memoriam Gustav Mahler

 

Kamil Cieślik

Postcard from a trip

 

Marek Czerniewicz (1974)

For the Godfather

 

Krzysztof Grzeszczak (1965)

Melody

 

Kamil Krucskowski: professore presso l'Accademia di Musica Stanisław Moniuszko e Tromba Principale dell'Opera Baltica a Gdańsk (Polonia), si è laureato presso la Scuola di Musica Primaria e Secondaria Feliks Nowowiejski e l'Accademia di Musica Stanisław Moniuszko a Gdańsk, dove ha studiato con Szymon Pawłowski e Adam Stachowiak, ottenendo un dottorato in Arte Musicale nel 2019. Ha partecipato a masterclass di Igor Cecocho, Richard Stoelzel, Otto Sauter, Gabor Boldoczki, Richard Carson Steuart e Sergey Nakariakov. Ha vinto il primo premio al concorso Etiuda 2005 a Szczecin e ha partecipato a vari concorsi nazionali e internazionali per tromba.Dal 2009 è trombettista principale all'Opera Baltica, con la quale si è esibito in Germania, Francia e Cina. Insegna tromba presso l'Accademia di Musica Stanisław Moniuszko dal 2012 e dal 2015 presso la Scuola di Musica Generale Primaria e Secondaria a Gdańsk. Collabora anche con la Polish Chamber Philharmonic Orchestra Sopot, con la quale si è esibito frequentemente in festival internazionali in Europa, con solisti di spicco come Alena Baeva, Elisabeth Leonskaja e Reinhold Fredrich, e con la Polish Baltic Philharmonic durante le sue tournée in Germania, Bielorussia e Ucraina. Come solista, si è esibito in numerosi concerti in festival internazionali in Polonia, Italia e Spagna. Ha anche suonato con l'Orchestra da Camera dell'Accademia di Musica di Gdańsk, eseguendo le composizioni di Kamil Cieślik, e con l'Orchestra da Camera PROGRESS, eseguendo ad esempio il "Concerto n. 1 in do minore Op. 35 per pianoforte, tromba e orchestra d'archi" di Dmitri Shostakovich. Ha partecipato alla registrazione della prima mondiale del "Concerto da camera" di Simon Laks per l'etichetta CD Accord e, insieme all'Orchestra da Camera dell'Accademia di Musica di Gdańsk, ha registrato opere di musica contemporanea di compositori associati a Gdańsk per DUX. Ha inoltre partecipato alla registrazione della prima mondiale di "inUnity. Musica contemporanea da Gdańsk, vol. 3” e ha vinto un premio per questa registrazione al Concorso Internazionale "Music Eagles" per eccezionali risultati artistici, scientifici ed educativi nel 2021. Si dedica attivamente alla musica da camera. È il fondatore del Quintetto di Ottoni e dell'ensemble di trombe Tutte Trombe composto dai suoi laureati, studenti o allievi e vincitori di numerosi premi in concorsi in Polonia e all'estero. Insieme ad Adam Sadowski (organista), tiene concerti in vari festival nazionali e internazionali di organo e musica da camera, tra cui il Festival Internazionale degli Organi Storici della Valsesia (Italia). L'educazione occupa un posto speciale nel suo lavoro professionale. Conduce numerosi workshop musicali per studenti di tromba in Polonia. Collabora anche con il "Curso de Trompeta” a Canals, in Spagna. È consulente del Centro per l'Educazione Artistica a Varsavia, supportando l'implementazione di attività volte a migliorare la qualità dell'educazione artistica in Polonia ed è membro di giuria in numerosi concorsi nazionali e internazionali in Polonia e all'estero. Inoltre, dal 2015 è stato il promotore, organizzatore e direttore artistico del Concorso Internazionale di Tromba Prof. Szymon Pawłowski, ‘Mały Trębacz w Trąbkach Wielkich’ e del Festival Internazionale di Tromba a Gdańsk.

 

Per informazioni e iscrizioni:

Prof. Fabio Caggiula, fabio.caggiula@conservatorio.pr.it 

Regolamento per le iscrizioni alle masterclass e seminari del Boito