La fiaba e il paesaggio in Musica – Guida all’ascolto – 03-02-2015

La fiaba e il paesaggio in Musica – Guida all’ascolto – 03-02-2015

Il suono svelato

La fiaba e il paesaggio in Musica

Guida all'ascolto a cura della Prof.ssa Claudia Rondelli e del Prof. Pierluigi Puglisi

Martedì 3 Febbraio 2015, ore 18

Auditorium del Carmine

Ingresso libero

 

Con questa guida all'ascolto si intende spiegare come la musica possa rappresentare il mondo della favole e il mondo paesaggistico attraverso l’esecuzione di musiche per pianoforte a quattro mani di Maurice Ravel e Sergej Rachmaninov. Di Ravel, di cui nel 2015 ricorre il 140° anniversario della nascita, verrà eseguita Ma Mère l’Oye, elegante e suggestiva suite originariamente composta per questo organico e successivamente trascritta per orchestra dallo stesso Ravel e per pianoforte solo dall’amico Jacques Charlot. I cinque pezzi della versione per pianoforte a quattro mani nascono dall’ispirazione di illustrazioni tratte da un libro di fiabe per l’infanzia di Charles Perrault, Mdame d’Aulnoy e Jeanne-Marie Leprince de Beaumont.
Di Sergej Rachmaninov verranno eseguiti i Sei pezzi op. 11, monumento musicale alla grande madre Russia, in cui lo stile russo interpreta le anime popolari dell’Est europeo. Nonostante sia una raccolta degli anni giovanili di Rachmaninov, i pezzi evidenziano alcune caratteristiche della maturità del compositore quali lirismo patetico, accenni virtuosistici, richiami al canto popolare.
L'incontro a cura della Prof.ssa Claudia Rondelli, docente di Accompagnamento pianistico del Conservatorio "A. Boito", e del Prof. Pierluigi Puglisi, docente di Pratica e lettura pianistica del Conservatorio "A. Boito", è inserito nel ciclo "Il suono svelato", serie di guide all'ascolto rivolte a tutta la cittadinanza e agli studenti, nate per fornire nuovi strumenti di comprensione agli appassionati che desiderano approfondire la conoscenza di quanto ascoltano.