Il repertorio vocale Spagnolo per canto e pianoforte. – seminario con Carlo Enrique Pérez – 09/12-03-2015

Il repertorio vocale Spagnolo per canto e pianoforte. – seminario con Carlo Enrique Pérez – 09/12-03-2015

Il repertorio vocale Spagnolo per canto e pianoforte: prassi, tradizioni, pronuncia.

Seminario con il M. Carlo Enrique Pérez

Parma, Conservatorio di Musica "Arrigo Boito"

Da lunedì 9 a giovedì 12 marzo, ore 10.00-13.00

 

Il seminario di Carlo Enrique Pérez è rivolto agli studenti di Canto Lirico e Musica vocale da Camera, e agli Studenti di Accompagnamento Pianistico.

Carlo Enrique Pérez
Nato a Vigo, ha iniziato a studiare pianoforte nel Conservatorio di Musica di questa città. Nei primi anni ha studiato con Enrique Goberna, poi ha proseguito gli studi con Josefa Estarque. Parallelamente ha sviluppato e perfezionato la sua tecnica con il pianista inglese Peter Bithell e il maestro russo Alexander Gold. Ha inoltre studiato con diversi insegnanti come Luiz de Moura, Josep Colom, Roberto Bravo, Lidia Stratulat, etc. cosa che gli ha consentito di entrare in contatto con alcune delle più importanti scuole di pianoforte, e si è perfezionato in accompagnamento vocale con il M. Cabero e il M. Zanetti. Ha anche condotto studi nel campo della didattica musicale con Emilio Molina, Jose Luis Jos Wuytack o Temes, tra gli altri. Ha insegnato pianoforte nei conservatori di musica di Redondela, Tuy, Pontevedra, centro del quale è stato direttore. E' inoltre docente di Musica da Camera, teoria musicale, trasposizione e accompagnamento. Attualmente lavora come accompagnatore al pianoforte per il repertorio vocale e strumentale  presso il Conservatorio di Musica di Vigo.

  La sua attività concertistica è varia e sfaccettata: oltre ai recital solistici, è specializzato nell'accompagnamento di cantanti lirici, cori, e lavora nell'ambito della musica da camera. Come membro del duo pianistico con Alejo Amoedo ha meritato il Diploma d'Onore T. I .M. e seconda medaglia al Concours Musical de France, che ha avuto luogo a Parigi nel 1996. Forma un duo stabile con la violoncellista Ana Torres, con la quale si è esibito in diverse sale da concerto, e accompagna abitualmente il mezzosoprano Nuria Lorenzo e il soprano Maria Ruiz.

Per informazioni e iscrizioni: Roberta Ropa, roberta.ropa@conservatorio.pr.it, robertaropa@libero.it