Curriculum Vitae

Classe 1985, Laura Avanzolini si avvicina giovanissima alla musica grazie allo studio del pianoforte e della chitarra, per poi approdare allo studio del canto e del jazz con la Prof. ssa Martina Grossi.
Diplomata con il massimo dei voti e la lode in canto Jazz presso il Conservatorio “G. Rossini” di Pesaro sotto la guida del M° Bruno Tommaso nel 2012, si specializza poi con Diana Torto presso il Conservatorio “G. Martini” di Bologna nel 2018.
Ha collaborato in varie formazioni con il pianista e arrangiatore Michele Francesconi, con il quale ha inciso i dischi “Skylark” (2013, Zone di Musica) e “Songs” (Alfamusic, 2017).
Dal 2011 collabora con la Colours Jazz Orchestra diretta dal M° Massimo Morganti, con la quale ha inciso il disco “Quando Mi Innamoro In Samba” (Egea, 2013).
Dal 2014 collabora con Fabio Petretti e Daniele Santimone, con i quali ha inciso “I’m all smiles”, lavoro uscito nel 2016 per l’etichetta Dodicilune.
Nel 2018 ha diretto “Laura Avanzolini Sings Bacharach”, lavoro dedicato alle musiche di Burt Bacharach arrangiate per un organico allargato (voce, sezione ritmica e fiati) e pubblicato nel 2019 da Dodicilune.
Ha tradotto in italiano per Volontè & Co. “How to Improvise”, manuale didattico sull’improvvisazione scritto dal trombonista americano Hal Crook.

Tra il 2015 e il 2022 ha insegnato canto jazz presso i Conservatori di Udine, La Spezia, Vicenza Padova e Pesaro.

Contatti:

laura.avanzolini@conservatorio.pr.it

Discipline:

Triennio e Biennio

Canto Jazz - Prassi Esecutive e Repertori

Propedeutici

Prassi Esecutive e Repertori