Curriculum Vitae

Giacomo Grava ha studiato Violoncello presso il Mozarteum di Salisburgo con Enrico Bronzi. Si è perfezionato con l’Altenberg Trio Wien, Mario Brunello ed il Trio di Trieste. Laureato con lode in Violoncello Barocco presso il Conservatorio di Cesena, si è perfezionato con Anner Bylsma e Mate Balazs.
Collabora con il Teatro del Maggio Musicale Fiorentino, il Teatro Comunale di Bologna, l’Orchestra da Camera di Mantova, l’Orchestra Sinfonica Nazionale della RAI e come primo violoncello con il Teatro Massimo di Palermo, la European Union Chamber Orchestra, l’Orchestra Sinfonica Siciliana, il Teatro Regio di Parma, l’Orchestra del Festival Internazionale di Brescia e Bergamo, l’Istituzione Sinfonica Abruzzese. Ha fatto parte dell’Orchestra Mozart fondata e diretta da Claudio Abbado, e ha lavorato con direttori quali Zubin Mehta, Lorin Maazel, Riccardo Muti, Daniele Gatti.
È violoncellista del Lunaire Piano Trio con il quale ha suonato in tutta Europa, e in ambito cameristico ha lavorato con artisti quali Bruno Canino, Danusha Waskiewicz, Ivan Rabaglia, Enrico Bronzi, Laura Marzadori, Maria Grazia Bellocchio, Pablo Ferragan.
Dopo aver insegnato violoncello presso i Conservatori di Gallarate, Cuneo, Vibo Valentia e Bolzano, è titolare della Cattedra di Violoncello presso il Conservatorio “Arrigo Boito” di Parma.

Contatti:

giacomo.grava@conservatorio.pr.it

Discipline:

Triennio e Biennio

Violoncello - prassi esecutive e repertori

Violoncello - repertorio dei passi orchestrali

Violoncello - tecniche di lettura estemporanea

Propedeutico / Laboratori Strumentali

Violoncello