Curriculum vitae

Nato a Chieti, si dedica sin da giovanissimo allo studio della fisarmonica per poi intraprendere ed affiancargli quello del bandoneon. Ha studiato con il M° Claudio Calista presso l’Accademia Musicale Pescarese, diplomandosi con il massimo dei voti e la lode presso il Conservatorio “N. Piccinni” di Bari nel 1995.

In seguito si è perfezionato con maestri del calibro di Max e Christiane Bonnay, Vladimir Zubitsky e Mogens Ellegaard.
Ha tenuto concerti per le più prestigiose società concertistiche in Italia e all’estero (Francia, Russia, Ungheria, Austria, Slovenia, Svizzera, Germania, Messico, Croazia, Slovenia, Rep. Ceca, Slovacchia, Olanda, Spagna, Ukraina, Argentina, Usa, India, Cina, Paesi Bassi, …) sia come solista che in varie formazioni cameristiche.

Nel 2005 debutta nella prestigiosa Sala Grande della Filarmonica di San Pietroburgo, ottenendo un tale successo da essere immediatamente reinvitato per i due anni successivi.

È stato premiato nei più importanti concorsi nazionali ed internazionali di esecuzione solistica e cameristica, ottenendo tra gli altri il primo premio, nel 1993, al Concorso internazionale “Città di Castelfidardo” (da allora nessun italiano è più riuscito ad aggiudicarsi l’ambito riconoscimento).
Nel 1991 è prescelto quale unico rappresentante italiano alla Coppa del Mondo C.I.A.- I.M.C dell’Unesco.
Nel 1993 viene invitato a partecipare, in rappresentanza per l’Italia, al 43° trofeo Mondiale della Fisarmonica a Setubal (Portogallo).
Il suo grande interesse per la musica da camera lo porta a collaborare regolarmente con musicisti dello spessore di Corrado Giuffredi, Lorna Windsor, Danilo Rossi, Giuseppe Ettorre, Nando Gazzolo, Arnoldo Foà, Elio, Rino Vernizzi, Massimo Mercelli e in varie formazioni (Cuarteto del Angel, Trio sin Palabras, Quartetto Mahagonny, ecc.), esplorando i più svariati repertori.
Suona sin dalla sua fondazione nel quartetto di fisarmoniche Accord’Ance, originale ensemble con il quale ha effettuato numerosissimi concerti e ottenuto importanti riconoscimenti in competizioni internazionali.
Ha effettuato numerose registrazioni radiofoniche e televisive per emittenti nazionali ed estere (Raiuno, Radiotre, Tv Korea, Tv Romania…).
Si dedica da sempre con particolare dedizione alla musica di Astor Piazzolla della quale è un profondo conoscitore.
Ha suonato come solista con importanti orchestre e direttori (tra le altre collaborazioni, di particolare rilievo, quelle con la Kaunas Chamber Orchestra-Lituania diretta da Pavel Berman e soprattutto con l’Orchestra Vox Aurae diretta dal celebre maestro cubano Leo Brouwer), l'Orchestra Filarmonica di Lugansk (UKR), l'Orchestra della Svizzera Italiana di Lugano, I Virtuosi di Mosca proponendo le più significative opere solistiche del suo strumento.
Nel 2006 ha suonato sotto la direzione del Maestro Riccardo Muti presso il Teatro dell’Opera di Roma con l’Orchestra Sinfonica “L.Cherubini” eseguendo musiche di Nino Rota.
L’intensa attività didattica che svolge con passione da diversi anni ha portato i suoi allievi ad ottenere significative affermazioni nelle più rilevanti competizioni internazionali.
È docente di Fisarmonica presso il Conservatorio di Musica “A. Boito” di Parma.

Contatti

cesare.chiacchiaretta@conservatorio.pr.it

Discipline

Biennio

BODI 18 01 - Prassi esecutiva e repertorio - Fisarmonica

BODI 18 02 - Fisarmonica - Improvvisazione allo strumento

BODI 18 03 - Fisarmonica - Tecniche di lettura estemporanea

BB 032 - Prassi esecutive e repertori - Prassi esecutive e repertori (BiForDoc)

BB 034 - Metodologia dell'insegnamento strumentale - Metodologia dell'insegnamento strumentale

BC 012 - Pratica strumentale o vocale

Triennio

CODI 18 01 - Fisarmonica - Prassi esecutive e repertori

CODI 18 02 - Fisarmonica - Letteratura dello strumento

CODI 18 03 - Fisarmonica - Improvvisazione allo strumento

Corsi preaccademici

Fisarmonica