AMMISSIONE AL CORSO PROPEDEUTICO DI VIOLINO BAROCCO

PROVA RELATIVA ALLA DISCIPLINA DI INDIRIZZO

Esame composto da  un programma  di circa 30 minuti in cui l’allievo deve  dimostrare di possedere:

- Conoscenza approfondita della  tecnica della  mano destra mediante l’utilizzo delle  differenti posizioni  e  dei cambi di posizione

- Sviluppo della tecnica  d’arco, conoscenza  basilare  della  legge  delle arcate

- Sviluppo della tecnica delle  doppie corde e  primi approcci con il repertorio polifonico per  violino solo

- Esecuzione di composizioni di media  difficoltà per  violino solo e per  violino  e  basso continuo utilizzando fonti manoscritte  o  a stampa dell’epoca barocca

- Conoscenza basilare delle principali scuole violinistiche dell’epoca barocca e delle  loro caratteristiche stilistiche.

PROVA DI TEORIA, RITMICA E PERCEZIONE MUSICALE

Il programma della prova è visualizzabile QUI, nell'apposita sezione.

VERIFICA DELLE COMPETENZE RELATIVE ALLA LINGUA ITALIANA

Per frequentare i corsi del Conservatorio è richiesta la conoscenza della lingua italiana almeno a livello B1. La verifica delle competenze prevede sia una prova scritta sia una orale. Ulteriori informazioni QUI, nell'apposita sezione.