Concerto dei vincitori delle Borse di studio Lions Club Parma e Provincia- 19-04-2015

Concerto dei vincitori delle Borse di studio Lions Club Parma e Provincia- 19-04-2015

Concerto dei vincitori delle Borse di studio Lions Club Parma e Provincia

Domenica 19 aprile 2015, ore 17.30

Auditorium del Carmine

Ingresso libero

 Programma:

Giovanni Guerreschi - Io voglio del ver la mia donna laudare, Lied per soprano e pianoforte

Giulia Zaniboni, soprano

Andrea Cassano, pianoforte

A.Jolivet – Chant de linos

Cinzia Zucchi, flauto

Anna Bosacchi, pianoforte

F. Cilea – “Acerba voluttà” da Adriana Lecouvreur

V. Bellini – “Se Romeo t’uccise un figlio” da I Capuleti e i Montecchi

Nozomi Kato, mezzosoprano

Claudia Rondelli, pianoforte

G. Martucci – Fantasia su La forza del destino

O. Messiaen – Un reflet dans le vent, Preludio n. 8

Ayumi Matsumoto, pianoforte

F. Mendelssohn – Primo tempo del Concerto in mi minore, op. 64

Filippo Jakova, violino

Michele Allegro, pianoforte

"We serve", noi serviamo, è il motto del Lions Club International che sintetizza i valori del movimento, celebrati in tutto il mondo nel Lions Day, domenica 19 aprile 2015. A Parma, i Lions festeggeranno la loro giornata con un concerto aperto a tutta la cittadinanza: suoneranno nell'occasione cinque studenti del Conservatorio di Musica "Arrigo Boito" di Parma, che hanno meritato una borsa di studio assegnata dall’associazione filantropica. I Lions, infatti, oltre che in iniziative volte alla solidarietà, si spendono anche a favore della cultura.  In questa occasione, i Lions Clubs di Parma e Provincia elargiranno la somma di € 2.500,00 finalizzata all’assegnazione di cinque borse di studio da € 500,00 cadauna, ad altrettanti studenti iscritti ai corsi di Canto, Pianoforte, Strumento ad arco, Strumento a fiato, Composizione dell'Istituto di alta formazione musicale. Questi i vincitori, che sono stati selezionati tramite audizione:

NOZOMI KATO – mezzosoprano (prof.ssa Adriana Cicogna) 


AYUMI MATSUMOTO – pianoforte (prof. Andrea Padova)

FILIPPO JAKOVA - violino (prof. Luigi Mazza)

CINZIA ZUCCHI – flauto traverso (prof.ssa Claudia Rosi)

GIOVANNI GUERRESCHI – composizione (prof. Giorgio Tosi)