Cesare di Castelbarco, nobile dilettante di musica: presentazione libro e concerto – 21-02-2015

Cesare di Castelbarco, nobile dilettante di musica: presentazione libro e concerto – 21-02-2015

Parole da ascoltare

Dictée par la nature plus que par l'étude. Cesare di Castelbarco, nobile dilettante di musica nella Milano ottocentesca

Presentazione del libro di Angela Buonpastore, con l'autrice e Renato Meucci

Concerto dedicato alle musiche di Castelbarco

Sabato 21 febbraio 2015, ore 17.00

Auditorium del Carmine

Ingresso libero

 

Programma:

Musiche di Cesare di Castelbarco, Adolfo Fumagalli, Alessandro Rolla

Esecutori:

Alberta Stefani, Leonardo Bartali, Marco Toscani, Enrico Contini, Raffaele Cortesi, Gianpietro Reverberi, Riccardo Reverberi.

 

Cesare di Castelbarco Visconti Simonetta (1782-1860), nobiluomo e musicista dilettante, fu un personaggio di spicco nella Milano del primo Ottocento per la sua inesauribile attività in campo musicale e artistico in generale. 
Uomo di profonda cultura, aprì le porte delle sue dimore a serate musicali nelle quali vennero eseguite anche sue composizioni. Il libro di Angela Buonpastore, Dictée par la nature plus que par l'étude. Cesare di Castelbarco, nobile dilettante di musica nella Milano ottocentesca (Pisa, ETS, 2013, Quaderni del Conservatorio "Giuseppe Verdi" di Milano n.s. n. 1), ricostruisce l'attività del nobiluomo in qualità di compositore, collezionista di preziosi strumenti ad arco e di libri musicali, organizzatore di serate musicali, critico musicale. La ricerca, che ha portato anche alla ricostruzione biografica della vita del conte di Castelbarco, ha utilizzato un ampio ventaglio di fonti documentarie, dagli archivi familiari a quelli delle istituzioni musicali con cui ebbe rapporti, a fondi di biblioteche italiane e straniere. 
Alla presentazione del libro seguirà l'esecuzione di alcuni brani dello stesso Cesare di Castelbarco, accanto a composizioni di Adolfo Fumagalli e Alessandro Rolla.
L’appuntamento è inserito nel ciclo di incontri "Parole da ascoltare", finalizzato a presentare al pubblico alcune novità editoriali di argomento musicale, a cura di relatori che sono riconosciuti esperti dell'argomento. Le esecuzioni musicali sono affidate a docenti e studenti dei corsi superiori del Conservatorio di Musica “A. Boito”.

Scarica qui il Programma_Castelbarco