Barezzi Festival: Evergreen, progetto con gli allievi del Conservatorio A. Boito di Parma – 12 e 15-11-2022

Barezzi Festival: Evergreen, progetto con gli allievi del Conservatorio A. Boito di Parma – 12 e 15-11-2022

 

 

 

Barezzi Festival

Evergreen

Progetto con gli allievi del Conservatorio A. Boito di Parma 

Venerdì 11 e sabato 12 novembre 2022

Teatro Regio di Parma

Per informazioni e biglietti: www.barezzifestival.it 

 

In collaborazione con la classe di musica d’insieme per strumenti ad arco 

del maestro Maurizio Cadossi:

ELIANA MARSIGLIANTE, violino primo

MARIACARLA VICINANZA, violino secondo

MARCO ROMEO, viola

PABLO REYES e ROBERTA FANELLI, violoncelli

GIOVANNI BIANCALANA, contrabbasso

Arrangiamenti originali, ANDREA CORUZZI

 

 

 

Con Evergreen, nuovo progetto sperimentale, il Barezzi Festival apre una collaborazione con il Conservatorio di Musica "Arrigo Boito" di Parma: alcuni allievi dell'Istituto reinterpretano brani contemporanei di grande successo in chiave classica-sinfonica: quest'anno verranno affrontati brani di Richard Ashcroft, Daniele Silvestri e Lucio Dalla. Gli studenti avranno così l'occasione di suonare la loro versione di alcune evergreen, aprendo i concerti di Ashcroft e Silvestri davanti al pubblico del Teatro Regio.

 

Programma:

 

Sabato 12 novembre, ore 21.00

Gli studenti del Conservatorio reinterpretano:
Salirò (D. Silvestri)
La Paranza (D. Silvestri)
Occhi da Orientale (D. Silvestri)
Il mio Nemico (D. Silvestri)
Cara (Lucio Dalla)

Ore 21.30 : Daniele Silvestri in concerto

 

Martedì 15 novembre, ore 21

Gli studenti del Conservatorio reinterpretano:
Sonnet (R. Ashcroft)
Lucky Man (R. Ashcroft)
Bitter Sweet Symphony (R. Ashcroft)
The Drugs don’t’ work (R. Ashcroft)
Piazza Grande (Lucio Dalla)

Ore 21.30: concerto in via di definizione