Verdi Off. Dal 21-09 al 21-10-2018

Verdi Off. Dal 21-09 al 21-10-2018

 

 

 

VERDI OFF

Dal 21-09 al 21-10-2018

– Parma e provincia –

Ingresso libero

 

 

 

Il Conservatorio di Musica "Arrigo Boito" prende parte a Verdi Off, rassegna di eventi collaterali al Festival Verdi, realizzata dal Teatro Regio di Parma, in collaborazione con il Comune di Parma e con il sostegno dell’Associazione “Parma, io ci sto!”.

 

 

 

27 VOLTE VERDI

Da venerdì 21 settembre a domenica 21 ottobre 2018, ore 13.00

Teatro Regio di Parma

Ogni giorno, alla stessa ora e per tutto il Festival Verdi, un’aria verdiana cantata dai fornici del Teatro Regio. Un concerto speciale, un momento unico per emozionarsi e lasciare che la musica interrompa la frenesia della quotidianità, per poi tornare alle proprie cose con in testa una melodia verdiana.

ALLIEVI DEL CONSERVATORIO DI MUSICA “ARRIGO BOITO” DI PARMA

Coordinamento
DONATELLA SACCARDI

 

 

UN RECITAL IN SALOTTO

La musica varca gli usci delle case per risuonare in concerti “davvero” da camera, interpretati da giovani cantanti nell’intimità degli spazi casalinghi e nella bellezza di luoghi da scoprire che diventano il palcoscenico speciale di un concerto verdiano.

 

Istituto delle Orsoline, Borgo delle Orsoline 2
lunedì 24 settembre 2018, ore 18.00

Palazzo dalla Rosa Prati, Strada Duomo 7
martedì 25 settembre 2018, ore 18.00

Spazio Dante, Volta Antini, 1
martedi 2 ottobre 2018, ore 18.30

Prefettura di Parma, Strada della Repubblica 39
sabato 6 ottobre 2018, ore 11.00

Copercini, Strada Ospizi Civili 3
martedì 16 ottobre 2018, ore 18.30

EFA Studio Architettura, Borgo Lalatta 10
mercoledì 17 ottobre 2018, ore 19.00

Benecchi, Via 22 Luglio 28
giovedì 18 ottobre 2018, ore 19.30

 

ALLIEVI DEL CONSERVATORIO DI MUSICA “ARRIGO BOITO” DI PARMA

Coordinamento
DONATELLA SACCARDI

 

L’ingresso è libero sino a esaurimento posti, la prenotazione è obbligatoria.
Per informazioni e prenotazioni: tel. 0521 203949, verdioff@teatroregioparma.it.

 

 

IL TROVATORE

Sabato 20 ottobre 2018, ore 12.00

Istituti Penitenziari di Parma

Il Teatro Regio, come propulsore di cultura sociale, porta la gioia e l’emozione della musica dal vivo in luoghi che non sempre possono goderne, creando momenti di condivisione attraverso l’opera lirica: Il Trovatore rivive così in una versione inedita, con la partecipazione dei detenuti dell’Istituto Penitenziario di Parma.
Lo spettacolo non è aperto al pubblico.

Attore, testi, regia
BRUNO STORI

ALLIEVI DEL CONSERVATORIO “ARRIGO BOITO” DI PARMA

Coordinamento
DONATELLA SACCARDI

CORO DEI DETENUTI DELL’ISTITUTO PENITENZIARIO DI PARMA

Laboratori musicali
GABRIELLA CORSARO

 

Consulta qui il programma completo di Verdi Off.