Orer incontra i Giovani Talenti del Boito. Secondo concerto – 10-06-2018 ore 21:00

Orer incontra i Giovani Talenti del Boito. Secondo concerto – 10-06-2018 ore 21:00

 

 

 

In collaborazione con 

ORER incontra i Giovani Talenti

Secondo concerto

Domenica 10 giugno 2018, ore 21.00

– Chiostro del Conservatorio –

 

Enrico Scaccaglia, compositore

Alessio Barberio, tuba

Andrea Coruzzi, saxofono

Somi Kim, soprano

Chiara Guerra, soprano

Luca Crusco, saxofono

Dora Petkovic, pianoforte

 

Orchestra Regionale dell’Emilia Romagna

 

Andrea Chinaglia, direttore

 

 

 

 

Enrico Scaccaglia

Luce sulla centrale

 

Arild Plau (1920 - 2005)

Concerto per Tuba e archi

Alessio Barberio, tuba

 

Pierre Max Dubois (1930 – 1995)

Concerto per sax alto e archi

Andrea Coruzzi, saxofono

 

Jules Massenet (1842 – 1912)

“Pleurez, pleurez mes yeux" da Le Cid 

Somi Kim, soprano

 

Giacomo Puccini (1858 – 1924)

“Sì, mi chiamano Mimì” da La bohème

Chiara Guerra, soprano

 

Richard Strauss (1864 – 1949)

Concerto in re maggiore per oboe, trascritto per sax soprano

Luca Crusco, saxofono

 

Sergej Rachmaninov (1873-1943)

Rapsodia su un tema di Paganini (Capriccio n. 24) per pianoforte e orchestra, op. 43

Dora Petkovic, pianoforte

 

 

Come ormai tradizione, l'Orchestra Regionale dell'Emilia Romagna incontra i giovani talenti del Conservatorio di Musica "Arrigo Boito", selezionati per sostenere le parti solistiche di alcune pagine concertistiche del repertorio classico. Si rinnova così un'iniziativa volta ad avvicinare al professionismo musicale gli allievi più preparati dell’Istituto musicale parmigiano. Nell'occasione, tra le file dell'Orchestra Regionale dell'Emilia Romagna suoneranno alcuni alunni del Boito, un'occasione preziosa per loro, che diventa esperienza professionale a tutti gli effetti.