Masterclass con il sassofonista e compositore Morten Halle – 1/2-11-2015

Masterclass con il sassofonista e compositore Morten Halle – 1/2-11-2015

Masterclass con il sassofonista e compositore Morten Halle

Lunedì 2 e martedì 3 novembre 2015

Parma - Conservatorio di Musica "Arrigo Boito"

 

 

 Orari:

 

 Lunedì 2 novembre, ore 10.00 - 13.00 e 14.00 - 17.00 

“Saxophone master class e lezioni individuali”

 

Martedì 3 novembre, ore 9.00 - 13.00

Lesione storico/analitica per tutti gli studenti: I rapporti tra New York e Oslo negli anni settanta.

 

 

La masterclass tenuta dal M° Morten Halle si articolerà in una prima giornata dedicata ai sassofonisti della scuola di Jazz con lezioni individuali e momenti aperti a tutto il gruppo di studenti. La seconda giornata prevede una parte più storico/analitica che coinvolgerà tutti gli studenti.

I temi trattati saranno i rapporti tra New York e Oslo negli anni Settanta; le connessioni tra la giovane scena progressista americana (Paul Bley, Charlie Haden, Don Cherry) e la nuova scena del jazz scandinavo (Stenson, Garbarek, Andersen); uno sguardo agli sviluppi paralleli nella musica rock e pop, esemplificata nella storia dei Basement Tapes di Bob Dylan, e con le connessioni tra la sinistra studentesca americana e la musica in Norvegia in quel periodo.

 

 

Morten Halle
Sassofonista e compositore norvegese, è nato nel 1957 e vive a Oslo.
Alla fine degli anni ’70 risale la collaborazione con numerose band norvegesi attive anche a livello internazionale, con la Magnetic North Orchestra di Jon Balke (dal 1992 al 2002 sono stati realizzati quattro album per l’etichetta ECM/Emarcy) e con il Geir Lysnes Listening Ensemble (all’attivo quattro album con l’etichetta tedesca ACT).

Ha suonato in festival e club sia in Europa che negli Stati Uniti, in Sud Africa e Giappone. Come compositore, ha scritto principalmente per il teatro, la danza e il cinema; ha avuto commissioni da festival jazz norvegesi, dal festival internazionale di Bergen e dalla radio e tv norvegese.

Dal 2004 Halle oltre a proseguire la carriera di musicista e compositore, svolge anche l‘attività di assistant professor all’Accademia Norvegese di Oslo, dove riveste l’incarico di Direttore del Dipartimento per la musica improvvisata, il jazz e la musica folk.
La sua formazione musicale attinge al jazz suonato a New York e nel Nord Europa nei primi anni settanta, quando una grande energia e il gusto per la strumentazione e la registrazione erano accompagnati da un forte senso della melodia e dal ricorso alla musica classica europea e a molteplici forme di musica etnica come fonte di ispirazione e di nuove idee.

Per informazioni e iscrizioni:

Prof. Roberto Bonati, roberto.bonati@conservatorio.pr.it