Lirica italiana, tradizioni dell’inizio del secolo XIX. Masterclass a cura del M. Marco Guidarini – 10/12-04-2017

Lirica italiana, tradizioni dell’inizio del secolo XIX. Masterclass a cura del M. Marco Guidarini – 10/12-04-2017


 

 

 

Lirica italiana,

tradizioni dell'inizio del secolo XIX

Masterclass a cura del M. Marco Guidarini

Dal 10 al 12 aprile 2017

Parma, Conservatorio di Musica "Arrigo Boito"

(Regolamento per le iscrizioni di studenti interni ed esterni alle Masterclass del Boito)

(Come usare la Carta del docente per iscriversi alle masterclass e seminari del Boito)

 

 

 

Calendario:

- lunedì 10 aprile 2017 dalle 10:30 alle 13:30 e dalle 14:30 alle 19:00, Auditorium del Carmine;

- martedì 11 aprile 2017 dalle 10:00 alle 13:30 e dalle 14:30 alle 19:00, Aula 19 del Conservatorio "A. Boito";

- mercoledì 12 aprile 2017 dalle 10:00 alle 13:30 e dalle 14:30 alle 19:00, Aula 10 del Conservatorio "A. Boito";

 

Descrizione:

Tre giornate di lavoro per far incontrare gli studenti con pagine più o meno note del repertorio lirico italiano, laddove un'attenta e profonda analisi pratica ne possa far scaturire un'interpretazione più motivata e approfondita. Di notevole rilevanza la guida del M° Guidarini, bacchetta lirica riconosciuta a livello mondiale. La masterclass è rivolta a tutti gli studenti: quelli della classe di Direzione d'orchestra possono prendervi parte attivamente, tutti gli altri in qualità di uditori.

 

 

Marco Guidarini ha studiato lettere classiche e filosofia. Allo stesso tempo si è diplomato in violoncello, perfezionandosi poi con A.Navarra. Ha studiato anche direzione d'orchestra con M. Gusella e F. Ferrara ed è stato assistente di J. E. Gardiner. Ha debuttato in qualità di direttore d'orchestra presso l'Opera di Lione e da allora ha diretto in prestigiosi Teatri quali: Metropolitan di New York, Scala di Milano, Opera di Los Angeles, Comunale di Bologna, San Carlo di Napoli, Liceu di Barcellona, Berlin Deutsche Oper, Staatsoper di Monaco di Baviera, Opera di Lipsia, Opera di Stoccolma, Opera di Copenaghen. Dal 2001 al 2009 è stato Direttore Musicale dell'orchestra Filarmonica del Teatro dell'Opera di Nizza, con la quale ha sostenuto varie tournée e registrazioni discografiche; inoltre ha fondato l'ensemble di musica contemporanea "Apostrophe" all'interno dell'orchestra stessa. Ha al suo attivo numerose registrazioni d'opera, fra le quali: Puccini "Le Villi" (vincitore del Grand Prix du Disque), Verdi "Simon Boccanegra", Paer "Sofonisba", Mozart "Idomeneo", Alfano "Cyrano de Bergerac", Verdi "Macbeth", Verdi "Le trouvere", Mascagni "Roma" e altri titoli di Charpentier, Lalo, Poulenc, Saint-Saens e Massenet. Numerose sono anche le produzioni sinfoniche affrontate, delle quali alcune registrate discograficamente. Il M° Guidarini ha fatto parte di varie giurie di concorsi internazionali oltre ad aver fondato il concorso internazionale "V. Bellini" di Puteaux. E' stato docente per seminari di direzione d'orchestra in Italia ed in altri Paesi.

 

 

Per informazioni e iscrizioni: 

pietro.veneri@conservatorio.pr.it

Norme per le iscrizioni alle masterclass di studenti interni ed esterni