Le diverse prospettive della direzione corale nell’ambito sinfonico e operistico. Masterclass a cura di Mladen Tarbuk – 20/21-11-2019

Le diverse prospettive della direzione corale nell’ambito sinfonico e operistico. Masterclass a cura di Mladen Tarbuk – 20/21-11-2019

 

 

 

Le diverse prospettive

della direzione corale

nell’ambito sinfonico e operistico

Masterclass a cura di Mladen Tarbuk
 
Mercoledì 20 e giovedì 21 novembre 2019

Parma, Aula 22 del Conservatorio di Musica “Arrigo Boito”

Regolamento per le iscrizioni alle Masterclass del Boito

 

 

 

 

Calendario:

- Mercoledì 20 novembre 2019 dalle 10:30 alle 12:30 e dalle 14:00 alle 17:00, Aula 22 del Conservatorio “A. Boito”;

- Giovedì 21 novembre 2019 dalle 10:00 alle 12:30, Aula 22 del Conservatorio “A. Boito”;

 

Descrizione:
 
Mercoledì 20 novembre verrà affrontato, come repertorio sinfonico, la Fantasia corale op. 80 di L. van Beethoven. Si tratterà di lezioni-studio in cui il Maestro Tarbuk incontrerà gli allievi di direzioni d’orchestra, impegnati al mattino con i solisti, allievi delle classi di canto, e al pomeriggio con il coro del Conservatorio (classe della docente Rosalia Dell’Acqua). Al pianoforte il maestro accompagnatore Ka Man Tsang.
 
Giovedì 21 novembre verranno affrontate invece, come repertorio lirico, due celebri pagine pucciniane tratte  da Tosca: CantoriaTe Deum, che vedono il coro coinvolto all'interno di un allestimento operistico. Il maestro Tarbuk incontrerà gli allievi di direzione che dirigeranno i solisti e il gruppo corale del corso di Direzione di gruppi vocali (classe della docente Marialuce Monari). Al pianoforte il maestro accompagnatore Ka Man Tsang.

 

 

Mladen Tarbuk è uno dei più versatili compositori e direttori d’orchestra della sua generazione; ha raggiunto l’apice della carriera nel 2008 al Musikverein di Vienna con la direzione della Wien Concert-Verein Orchester. Come direttore ospite ha lavorato regolarmente alla German Opera at Rhine di Dusseldorf, dove ha diretto numerose produzioni: tra queste il Ratto dal Serraglio di Mozart, La Wally di Catalani ed il Macbeth di Verdi. Nel 2005 ha destato particolare interesse della stampa europea, la prima di Tristano e Isotta al Teatro Nazionale Croato di Zagabria del quale è stato direttore generale dal 2002. Ha ricoperto il ruolo di direttore principale dell’Orchestra Sinfonica della Radio e della Televisione Croata dal 2000 al 2011. Come compositore ha scritto circa 70 composizioni ed è stato insignito di numerosi premi. Ha ottenuto il Premio Dr. E. Vogel (Austria), Premio Tolosa, Premio Janáček a Olomouc, e in Crozia i premi Sulek, Slavenski (due volte), e Trnina Papandopulo. Nel 2010 è diventato professore d’orchestra e di composizione alla Zagabria Music Academy

 

 

Per informazioni e iscrizioni:

Prof.ssa Marialuce Monari, marialuce.monari@conservatorio.pr.it

Regolamento per le iscrizioni alle Masterclass del Boito