ISCRIZIONI AL TRIENNIO

Le domande di iscrizione per l'a.a. 2016/2017 dovranno essere effettuate online con le seguenti scadenze:

ISCRIZIONE AL PRIMO ANNO

La domanda di iscrizione al primo anno del Triennio va effettuata online dal 19 al 26 settembre 2016. Per iscriversi al primo anno è necessario:

a) essere risultati idonei per la materia caratterizzante in sede di esame di ammissione e inoltre

b) aver ricevuto esplicita comunicazione da parte del Conservatorio in merito alla effettiva ammissibilità, in base ai posti effettivamente disponibili per l'a.a. 2016/2017.

ISCRIZIONE AD ANNI SUCCESSIVI

La domanda di iscrizione ad anni successivi del Triennio va effettuata online dall'1 al 31 luglio.

PROCEDURA DI ISCRIZIONE ONLINE (PRIMO ANNO E ANNI SUCCESSIVI)

Accedete ai SERVIZI ONLINE STUDENTI dal pulsante blu di accesso diretto (qui a fianco) e successivamente selezionate la voce del menu appropriata:

3. Gestione richiesta di immatricolazione (per gli studenti che si iscrivono al primo anno) - Vedi la procedura

4. Gestione dati degli allievi già immatricolati (per la reiscrizione agli anni successivi) - Vedi la procedura

Completate la procedura online ed effettuate il versamento delle tasse tramite MAV - Vedi la procedura

In caso di problemi potete contattare la segreteria didattica.

TASSE

L’iscrizione al Triennio prevede i seguenti importi:

1) € 140,00 sul c/c/p postale 68882703 intestato a Regione Emilia- Romagna - Tassa concessioni regionali ed altri contributi, con causale “Diritto allo studio universitario”

2) Contributo scolastico da versare tramite MAV, così determinato:

I Rata: € 500,00 entro il 30° giorno successivo al termine delle iscrizioni

II Rata: € 400,00 entro il 31 marzo di ciascun anno accademico.

Studenti fuori corso: € 500,00 all'atto dell'iscrizione

N.B. gli studenti al I anno fuori corso possono, su richiesta da presentare al Direttore, frequentare le lezioni a condizione che paghino l’intera quota annuale.

3) Gli iscritti al Triennio delle scuole di “Canto” e di “Pianoforte - Accompagnamento e Collaborazione” dovranno versare un contributo ulteriore di € 150,00 tramite MAV.

4) Gli iscritti al Triennio della scuola di “Jazz”, “Jazz - indirizzo popular music” e “Direzione d’orchestra” dovranno versare un contributo ulteriore di € 300,00 tramite MAV.

Il pagamento di cui ai punti 3) e 4) è da effettuarsi entro il 28 febbraio di ciascun anno accademico.

RIDUZIONE DELLE TASSE

Gli iscritti a due o più corsi istituiti presso il Conservatorio, di qualunque ordinamento, hanno diritto ad una riduzione di € 150,00 per ogni iscrizione aggiuntiva.

Gli iscritti facenti capo allo stesso nucleo familiare hanno diritto ad una riduzione del 20% sulla quota per la seconda iscrizione e del 30% per la terza iscrizione.

Gli iscritti al secondo Triennio hanno diritto ad una riduzione del 20%.

BORSE DI STUDIO

Gli studenti che richiedono la borsa di studio all’ER.GO. sono tenuti ad effettuare al momento dell'iscizione il solo pagamento di € 140 relativo al punto 1) e non devono versare la prima rata. Per ulteriori informazioni sulla borsa di studio potete consultare il sito dell’Azienda Regionale per il Diritto agli Studi Superiori, http://www.er-go.it/

NOLEGGIO STRUMENTI

Gli studenti che richiedano uno strumento a noleggio di proprietà del Conservatorio sono tenuti al versamento di € 50,00, quale contributo annuo di manutenzione dello stesso, da effettuarsi sul c/c della Banca Cariparma – IBAN: IT44O0623012700000074997550 – intestato a: Conservatorio di Musica Arrigo Boito. Per ulteriori informazioni contattate l'ufficio strumenti.

MORA E RIMBORSI

La mora, che ammonta a € 150,00, scatta dopo il trentesimo giorno dal termine delle iscrizioni.

Scaduto il suddetto termine, non verrà accettata alcuna iscrizione. La quota di iscrizione e il contributo scolastico non sono rimborsabili, nemmeno nei casi di trasferimento.

RATEIZZAZIONE ED ESENZIONI

Per eventuali richieste di rateizzazioni o di esoneri parziali dal pagamento dei contributi scolastici è fatto obbligo presentare una certificazione fiscale ISEE (per gli studenti italiani) oppure ISEEU (per gli studenti stranieri).

Nello specifico:

- è stabilito un ISEEU minimo di € 6.000,00 al di sotto del quale è dovuto il pagamento della prima rata o dell’importo minimo dei contributi.

- se l’ISEEU è inferiore a € 16.500,00, su richiesta dell’interessato, è possibile concedere una eventuale rateizzazione di tutti i contributi dovuti;

- nei casi in cui l’ISEEU è superiore alla quota di € 16.500,00 il contributo è dovuto per intero e senza rateizzazione.

- Non è previsto esonero per il pagamento delle maggiorazioni previste ai punti 3 e 4.

Le domande di rateizzazione ed esenzione dovranno essere indirizzate al Direttore.