Il Suono svelato: Ricordando Franco Margola. Guida all’ascolto a cura di Tommaso Ziliani – 19-12-2017, ore 17:00

Il Suono svelato: Ricordando Franco Margola. Guida all’ascolto a cura di Tommaso Ziliani – 19-12-2017, ore 17:00

 

 

 

Il Suono svelato

Ricordando Franco Margola

Guida all'ascolto a cura di Tommaso Ziliani

Martedì 19 Dicembre 2017, ore 17.00

– Chiesa di San Rocco –

Ingresso libero

 

Con Ilaria Poldi, Andrea Saba, Daniela Iotti e studenti del "Boito"

 

 

 

Una guida all'ascolto per ricordare la figura del compositore Franco Margola, che è stato docente per alcuni anni presso il Conservatorio di Musica “Arrigo Boito”.

 

 

Programma:

 

FRANCO MARGOLA

 

Novilunio per chitarra sola

Chitarra: Arianna Delrio

 

Per Arpa

Arpa: Carlotta Gambarelli

 

Quattro episodi per flauto e chitarra

Andantino, Andante mosso, Adagio non troppo, Allegro alla danza.

Flauto: Jessica Gabriele, Chitarra: Margherita Cinque

 

5 Filastrocche 
per Coro di voci bianche e Pianoforte

Pianoforte: Riccardo Lazzari
Direttore: Ilaria Poldi

 

FRANCO MARGOLA – TOMMASO ZILIANI

 

La nuova Betlem

“L’Ombra del girasole”

“Cantata della Notte di Natale”

 

Testo di Roberto Pancari

Opera incompiuta Cat.336

 

Ricostruzione e orchestrazione di Tommaso Ziliani

per Voce recitante, Coro di voci bianche, Coro misto, Orchestra di fiati

 

Voce recitante: Salvatore Iaia

 

Coro di voci bianche del Conservatorio di Parma (classi di Ilaria Poldi e Tommaso Ziliani):

Valerio Abati, Giacomo Bartolini, Viola Caligaris, Lavinia Capra, Francesco Casolino, Matilde Chezzi, Maria Cinzia Gallina, Giulia Grasselli, Aurelio Lubiani, Edoardo Maselli, Leila Paolini, Chiara Piccirillo, Gloria Piccirillo, Elia Pirovano, Noemi Quaglia, Ernest Vincenzo Stancanelli, Alexandru Straistaru, Eleonora Urbanetto, Ludovico Voltolina, Sofia Zefferi.

 

Coro “Ildebrando Pizzetti” dell'Università degli studi di Parma (M° Ilaria Poldi)

 

Wind Band del Conservatorio di Parma diretta da Andrea Saba: 

Flauti: Matilde Dotti, Tommaso Olivieri, Beatrice Trivioli,
Oboi: Orfeo Manfredi e Diletta Robuschi
Fagotto: Benedetta Pozzi
Clarinetti primi: Serena Capizzi, Filippo Ferri
Clarinetti secondi: Marta Chiappi, Jennifer Piazza
Sassofoni contralti: Fabio Casamatti, Edoardo Santi
Sassofono tenore: Ercole Le Rose
Sassofono baritono: Flavio Savoldi
Trombe: Fabio Frambati, Nicola Alberini, Tiziano Tosatto
Corni: Carlo Baroni
Tromboni: Filippo Nidi, Angela Qafa
Tuba: Orlando Porrari

Arpa: Carlotta Gambarelli
Vibrafono: Tommaso Salvadori