I Concerti del Boito: Portraits. Serena Ferrara, voce; Alberto Tacchini, pianoforte – 21-02-2019 ore 20:30

I Concerti del Boito: Portraits. Serena Ferrara, voce; Alberto Tacchini, pianoforte – 21-02-2019 ore 20:30

 

 

 

I Concerti del Boito

Portraits

Omaggio a celebri cantanti

della storia della musica jazz

Giovedì 21 febbraio 2019, ore 20.30

– Sala dei Concerti della Casa della Musica –

Ingresso libero

 

Serena Ferrara, voce

Alberto Tacchini, pianoforte

 

 

 

George Gershwin, Ira Gershwin

The man i love

 

Walter Donaldson, Gus Kahn

Love me or leave me

 

Etta James, Leroy Kirkland, Pearl Woods

Something’s got a hold on me

 

Mack Gordon, Harry Warren

 At Last 

 

Ornette Coleman

Lonely woman 

 

George Gershwin, Ira Gershwin

I got rhythm

 

Sonny Rollins

Oleo

 

Charlie Parker

Anthropology

 

Charles Mingus

Fable of Faubus

 

Joni Mitchell

Edith and the kingpin

 

John Taylor

Windfall 

 

Burt Bacharach, Hal David

The look of love

 

Thelonious Monk

In a walked Bud

 

Irving Berlin

Blue skies

 

 

Serena Ferrara: diplomata presso i Civici Corsi di Jazz di Milano, laureata a pieni voti in “Vocalità Afro-Americana” presso il Conservatorio “G.F. Ghedini” di Cuneo e al biennio specialistico di Jazz al Conservatorio “G. Verdi” di Milano. Segue negli diversi seminari tra cui: Diano Marina col M° Giorgio Gaslini e Tiziana Ghiglioni, Michele Hendricks, Jay Clayton, Sheila Jordan, Maria Pia De Vito, Albert Hera, La voce artistica”a cura del Dott. Franco Fussi. Ad Arquato Jazz, Messina Sea Jazz e con Bob Stoloff è vincitrice di una borsa di studio. Approfondisce diverse metodologie di canto tra cui il Metodo Funzionale della voce con Carola Caruso, Voice Craft con Marco Trifone e Speech Level Singing con Maurizio Zappatini. Nel 2017 frequenta, concludendo a pieni voti, il corso di alta formazione in Vocologia Artistica presso l’Università di Bologna. Dal ’98 inizia l’attività concertistica cooperando con diverse formazioni musicali, dal duo alla big band al gruppo vocale, ed esplorando svariati repertori. Collabora in ambito teatrale cantando in alcune rappresentazioni. È finalista del concorso Jazz Lighthouse di Genova nel 2006 e di Nuovi Talenti Jazz di Treviglio nel 2009 e vincitrice nel 2013 al premio Enzo Randisi e Miglior Cantante al Messina Sea Jazz Festival. Vincitrice con Artchipel Orchestra del premio Top Jazz 2012 e 2017 come Miglior Formazione e votata nella sezione Miglior Nuovo Talento. Partecipa a numerosi festival e manifestazioni. Tra i più importanti: Ah Um, Iseo Jazz, Clusone Jazz, Fasano Jazz, Messina Sea Jazz, Il Ritmo delle città. Nel 2015 con la formazione del suo disco “Zancle” è in Cina per il suo primo tour intercontinentale. Nel 2017 esce il secondo disco di musica originale, Elephant Claps, composto e arrangiato insieme alla cantante milanese Mila Trani. Il progetto vince numerosi concorsi e viene portato in tour in tutta Italia e all’estero. Ha collaborato tra gli altri con Franco Cerri, Giorgio Gaslini, Tiziana Ghiglioni, Riccardo Bianchi, Alberto Mandarini, Ferdinando Faraò, Tito Mangialajo, Carlo Morena, Yuri Goloubev, Albert Hera, Giovanni Giorgi, Israel Varela, Jorge Pardo, Adam Rapa, Keith e Julie Tippett, Karl Berger, Mike Westbrook, Adam Rudolph, Cyro Baptista. Dal 2004 ad oggi ha insegnato in diverse scuole e istituti dell’hinterland milanese, è stata docente di Canto Jazz presso il Conservatorio A. Boito di Parma e ad oggi lavora come insegnante privata. Collabora dal 2008 al progetto VoiceLab con il M° Albert Hera e dal 2012 porta in giro il workshop di CircleSong come direttrice. Il laboratorio d’improvvisazione corale è ispirato al progetto Circlesongs di Bobby McFerrin.

 

Alberto Tacchini: pianista jazz e musicista improvvisatore, si è diplomato con lode presso il conservatorio G. Verdi di Milano. Ha vinto la borsa di studio ai seminari di Siena-Jazz 1995 quale miglior pianista e il primo premio al concorso internazionale Barga-Jazz 1999 per la sezione esecutori. Attualmente è titolare della cattedra di pianoforte jazz presso il Conservatorio di Musica "Arrigo Boito" di Parma. Ha partecipato a numerosi festival e rassegne musicali tra le quali: Clusone jazz, Iseo jazz, Ah-um Milano jazz festival, Parmajazz frontiere, Genova jazz, Festival de l’Unità (Milano e Genova), Padova Porsche jazz festival, Arquato jazz festival, Novara jazz, Open World Jazz Ivrea, Teatro Metastasio (Prato), Teatro dei Rozzi (Siena), Teatro Astoria (Como), Teatro alle Vigne (Lodi), Radio Rai 3 (tre edizioni della trasmissione “Invenzioni a due voci”), Auditorium presso gli studi di Radio Rai (Roma), Auditorium Camera del Lavoro di Milano, Jazz festival di Braga (Portogallo), Festival internazionale del Cinema di Città del Messico, Jazz Festival di Worms (Germania). Collabora con musicisti italiani e stranieri tra i quali: T. Ghiglioni, R. Bonati, C. Fasoli, T. Tononi, D. Cavallanti, G. Schiaffini, P. Fresu, G. Trovesi, A. Mandarini, R. Dani, R. Luppi, R. Ottaviano, M. Manzi, M. Falascone, C. Calcagnile, E. Parrini, D. Betti Van Der Noot, D. Torto, R. Cecchetto, G. Maier, U.T. Gandhi, R. Rudd, H. Robertson, M. Dresser, C. Mariano, T. Moreno, M. Godard.