I Concerti del Boito: Pendulum, omaggio a Richard Beirach. Alberto Tacchini (pianoforte), Giacomo Ruggeri (chitarra), Giacomo Marzi (contrabbasso), Benedetta Rositano (batteria) – 18-02-2020 ore 20:30

I Concerti del Boito: Pendulum, omaggio a Richard Beirach. Alberto Tacchini (pianoforte), Giacomo Ruggeri (chitarra), Giacomo Marzi (contrabbasso), Benedetta Rositano (batteria) – 18-02-2020 ore 20:30

 

 

 

I Concerti del Boito

Pendulum,

omaggio a Richard Beirach

Martedì 18 febbraio 2020, ore 20.30

– Auditorium del Carmine –

Ingresso libero

 

Alberto Tacchini, pianoforte

Giacomo Ruggeri, chitarra

Giacomo Marzi, contrabbasso

Benedetta Rositano, batteria

 

 

 

 

Richard Beirach

Elm

Natural Selection

 

Alberto Tacchini

Another Way

 

Richard Beirach

Pendulum

 

Alberto Tacchini

Spettri

 

Richard Beirach

Nightlake

 

Alberto Tacchini

Candle-Light

Nightfall

Asteroids

 

 

Alberto Tacchini: pianista jazz e musicista improvvisatore, si è diplomato con lode presso il conservatorio G. Verdi di Milano. Ha vinto la borsa di studio ai seminari di Siena-Jazz 1995 quale miglior pianista e il primo premio al concorso internazionale Barga-Jazz 1999 per la sezione esecutori. Attualmente è titolare della cattedra di pianoforte jazz presso il Conservatorio di Musica "Arrigo Boito" di Parma. Ha partecipato a numerosi festival e rassegne musicali tra le quali: Clusone jazz, Iseo jazz, Ah-um Milano jazz festival, Parmajazz frontiere, Genova jazz, Festival de l’Unità (Milano e Genova), Padova Porsche jazz festival, Arquato jazz festival, Novara jazz, Open World Jazz Ivrea, Teatro Metastasio (Prato), Teatro dei Rozzi (Siena), Teatro Astoria (Como), Teatro alle Vigne (Lodi), Radio Rai 3 (tre edizioni della trasmissione “Invenzioni a due voci”), Auditorium presso gli studi di Radio Rai (Roma), Auditorium Camera del Lavoro di Milano, Jazz festival di Braga (Portogallo), Festival internazionale del Cinema di Città del Messico, Jazz Festival di Worms (Germania). Collabora con musicisti italiani e stranieri tra i quali: T. Ghiglioni, R. Bonati, C. Fasoli, T. Tononi, D. Cavallanti, G. Schiaffini, P. Fresu, G. Trovesi, A. Mandarini, R. Dani, R. Luppi, R. Ottaviano, M. Manzi, M. Falascone, C. Calcagnile, E. Parrini, D. Betti Van Der Noot, D. Torto, R. Cecchetto, G. Maier, U.T. Gandhi, R. Rudd, H. Robertson, M. Dresser, C. Mariano, T. Moreno, M. Godard.