Mikko Luoma ha conseguito i suoi titoli accademici con il massimo dei voti presso la “Sibelius Academy” di Helsinki sotto la guida di Matti Rantanen, si è perfezionato presso la “Staatliche Hochschule für Musik” di Trossingen con Hugo Noth e ha approfondito l’analisi musicale e la pratica del repertorio contemporaneo presso la “City University” di New York.

Nel corso della sua lunga carriera, iniziata nel 1995, ha tenuto concerti in tutta Europa e negli Stati Uniti.

Si è esibito come solista con il “New Juilliard Ensemble” e con “Avanti!”, “Zagros” e “Tapiola Sinfonietta” in sale prestigiose come il “Lincoln Center” di New York e la “Kammermusiksaal der Berliner Philharmonie”.

Ha collaborato con direttori come Stefan Asbury, John Storgårds, Joel Sachs e Hannu Lintu e ha tenuto prime esecuzioni di concerti di Jukka Tiensuu e Veli-Matti Puumala.

Il suo repertorio solistico spazia dalle trascrizioni dal repertorio tastieristico barocco alle composizioni di avanguardia.

Come solista Mikko Luoma ha tenuto in Finlandia prime esecuzioni di brani di Salvatore Sciarrino, Adriana Hölszky, Bent Sørensen, Younghi Pagh-Paan, Steve Montague e Alvin Lucier; a New York ha presentato in anteprima composizioni di Magnus Lindberg e Jukka Tiensuu.

La musica da camera rappresenta uno dei principali campi d’azione di Mikko Luoma: è tra i fondatori del “Plus Ensemble” (formato anche da Erkki Lahesmaa - cello e Christoffer Sundqvist - clarinetto), con il quale ha commissionato e proposto in prima esecuzione un gran numero di nuove composizioni e si esibisce regolarmente con altre formazioni, offrendo in anteprima al pubblico finlandese brani di Charles Wuorinen, Heinz Holliger, Adriana Hölszky, Mauricio Kagel e Matthias Pintscher.

Attualmente Mikko Luoma è “Senior lecturer” in fisarmonica e musica da camera contemporanea presso la “Turku Music Academy” in Finlandia.

Ha tenuto lezioni e masterclass presso la “Juilliard School of Music”, la “Columbia University”, la “Hochschule für Musik” di Lübeck e la “Musik Akademie Franz Liszt” di Weimar.

Presso la “Turku Music Academy” Luoma programma annualmente una serie, intitolata “Aboa Nova”, di tre concerti dedicati alla musica contemporanea e dirige l’orchestra da camera "Music Academy Now".

Sempre in veste di direttore ha proposto le prime esecuzioni finlandesi di opere di Gerard Grisey, Per Nørgård, Michael Torke e Morton Feldman.