Marco Moiraghi si è diplomato in Pianoforte e in Composizione Sperimentale al Conservatorio di Milano.

Si è laureato in Musicologia all’Università degli Studi di Milano e ha conseguito il Dottorato di ricerca in Musicologia presso l’Università degli Studi di Pavia.

Ha pubblicato tre monografie: su Paul Hindemith (2009), su Gino Negri (2011) e, con Enrico Baiano, su Domenico Scarlatti (2014).

Ha collaborato con varie riviste specializzate (“Rivista di Analisi e Teoria Musicale”, “Hindemith-Jahrbuch”, “La Cartellina”, “L’Offerta Musicale”), trattando principalmente di musica strumentale e vocale dal Settecento al Novecento.

Ha collaborato con Emilia Fadini per l’edizione critica del volume 9 delle "Sonate per clavicembalo" di Domenico Scarlatti presso la Casa Editrice Ricordi; sta ora curando la pubblicazione del volume 10 della medesima serie. Svolge un’intensa attività didattica, con particolare riguardo per l’insegnamento ai bambini. Si è abilitato all’insegnamento della musica ai bambini secondo il metodo del “Children’s Music Laboratory” di Elena Enrico.

Insegna “Guida all’ascolto della musica” ai Corsi Popolari Serali di Musica del Conservatorio di Milano.