Curriculum vitae

Lucetta Bizzi è nata in provincia di Parma ed ha studiato al Conservatorio di Parma.

Tipica voce del bel canto italiano, si è cimentata nel repertorio lirico leggero di agilità e lirico, affrontando autori quali Bellini, Donizetti, Rossini, Verdi, Puccini, Mascagni, Giordano, Gounod, Bizet, Massenet, ecc.

È stata vincitrice del Concorso di Spoleto, dove ha debuttato, del Primo Premio “Voci Belliniane” al Concorso di Como e del Concorso “Toti Dal Monte” di Treviso per il ruolo di Musetta in Boheme. Questo ruolo, interpretato un centinaio di volte in tutti i più grandi teatri, la farà conoscere al grande pubblico italiano e internazionale.

Si è esibita in più di trenta opere nei maggiori teatri: Scala di Milano, La Fenice di Venezia, S. Carlo di Napoli, Massimo di Palermo e quindi Genova, Firenze, Trieste, Torino, Bari, Bologna, ecc.

Nella sua città, al Regio di Parma, è stata presente con sette produzioni. Per quattro anni è stata protagonista nelle principali opere pucciniane al Festival Puccini di Torre Del Lago Puccini e quindi Germania, Austria, Francia, Spagna, Sudafrica, Giappone, Corea del Sud, Olanda, Ungheria, Cina, ecc.

Diretta da grandi direttori, Riccardo Muti, Bruno Campanella, Zoltan Pesko, Bruno Bartoletti, Angelo Campori, ha avuto come registi: Franco Zeffirelli, Mauro Bolognini, Roberto De Simone, Giancarlo Cobelli, Virginio Puecher, Samaritani, Damiani, Lino Capolicchio, Giuliano Montaldo, Simona Marchini, ecc.

Ha tenuto Master di canto per tre anni consecutivi in Giappone assieme a diversi recital e ha collaborato per anni con la Alta Scuola d’Opera di Karlsruhe con Master di canto riguardanti studio e interpretazione del repertorio italiano.

Da alcuni anni è docente di ruolo di canto al Conservatorio  “Arrigo Boito” di Parma e alterna l’insegnamento all’attività concertistica.

Nel 2006 è stata invitata in Cina a Pechino, per preparare al bel canto italiano un importante soprano cinese.

Nel 2007 ha iniziato una collaborazione con la Showa University di Tokyo per un Master di canto ad allievi giapponesi.

Dal 2008, nell’ambito del Festival Pucciniano, tiene un’accademia di tecnica vocale per studenti cinesi. Ha collaborato anche con la Saengerakademie di Wels in Austria.

Premiata nel 2009 con la “Violetta d’oro 2009”, premio dato, in 25 anni, soltanto a sette prestigiosi artisti.

Invitata, sempre nel 2009, ancora per un Master di canto in Giappone, insegna tecnica vocale alla scuola di alto perfezionamento per voci pucciniane a Torre Del Lago dove continua anche il Master per studenti provenienti dalla Cina.

Ospite del figlio del presidente del Nicaragua Ortega per un Masterclass nel 2009, sarà ancora a Managua nel Novembre 2010 con il Festival Pucciniano per allestire Tosca e in seguito anche nel 2011 e 2012 sempre per preparare giovani artisti nicaraguensi e per questa sua attività le verrà dato un riconoscimento per aver contribuito allo sviluppo dell’arte lirica in Nicaragua.

Nel mese di Settembre 2013 ha tenuto un Masterclass di canto in Giappone. Impegnata in molti Masterclass nel 2014: a Firenze in Febbraio, a Milano in Marzo, membro di giuria di vari concorsi lirici, docente all’Accademia istituita dal Festival Pucciniano per l’allestimento del “Trittico”, sarà a settembre in Giappone per un Masterclass per allestire con allievi giapponesi “Le Nozze di Figaro” e  in quella occasione tornerà sulle scene sostenendo il ruolo di Susanna.

Contatti

lucetta.bizzi@conservatorio.pr.it

Discipline

Biennio

BB 009 - Prassi esecutiva e repertorio - Canto

Triennio

CODI 23 01 - Canto - Prassi esecutive e repertori

Corsi preaccademici

Canto