Curriculum vitae

Massimo Guidetti, dopo aver conseguito il Diploma di Pianoforte con il massimo dei voti e la lode presso il Conservatorio “Arrigo Boito” di Parma, si è perfezionato presso l'Accademia Pianistica di Imola e la Scuola Superiore Internazionale di Musica da Camera del Trio di Trieste.

Per la musica vocale da camera ha studiato con Erik Werba e Dalton Baldwin.

È stato pianista collaboratore presso il Teatro Regio di Parma, il Teatro alla Scala di Milano, il Teatro Comunale di Modena, il Teatro Comunale di Firenze e l’NCPA (National Centre of Performing Art) di Pechino.

Ha tenuto numerosi concerti con cantanti collaborando fra gli altri con Raina Kabaivanska, Mirella Freni, Alfredo Kraus, Michele Pertusi, Leo Nucci.

Ha collaborato come “vocal coach” con la Fondazione Elena Obrastzova di San Pietroburgo dove nel luglio 2012 è stato pianista accompagnatore ufficiale al Concorso Internazionale “Fedora Barbieri”.

Dal 2003 al 2009, su invito di Lorin Maazel, è stato pianista dell’Orchestra Symphonica Toscanini con la quale ha effettuto tournée in tutto il mondo sotto la guida di direttori quali Lorin Maazel, Charles Dutoit, Georges Prêtre, Jeffrey Tate, Mstislav Rostropovich, Yuri Temirkanov. In queste occasioni ha spesso svolto anche il ruolo di vocal coach nei programmi con solisti.

Vincitore del Premio Speciale per Duo al Concorso di Vittorio Veneto e premiato con menzione di merito al Concorso Lilian Caraian di Trieste dedicato al pianoforte nella musica da camera nel 1995 svolge attività concertistica in formazioni da camera.

Ha suonato con I Solisti della Scala e con il Sestetto Poulenc.  Suona in duo pianistico con Raffaele Cortesi col quale ha in repertorio i brani più impegnativi della letteratura del Novecento e contemporanea.

Nel 2002 ha debuttato alla Weill Recital Hall della Carnegie Hall di New York dove è stato nuovamente ospite nel 2003 nel corso di una importante tournée negli Stati Uniti.

Nel 2005 in diretta radiofonica RAI ha suonato a Roma per i Concerti del Quirinale.

Nel primo semestre 2009, come Visiting Fellow alla Cornell University, NY, ha lavorato a fianco di Malcolm Bilson approfondendo lo studio della prassi esecutiva sui pianoforti storici.

Dal 1991 è docente di Accompagnamento pianistico presso il Conservatorio di Musica "Arrigo Boito" di Parma.

Contatti

massimo.guidetti@conservatorio.pr.it

Discipline

Biennio

BB 007 - Prassi esecutiva e repertorio - Pianoforte: accompagnamento e collaborazione

BB 036 - Lettura dello spartito

BC 016 - Pratica specialistica strumentale o vocale

Triennio

CODI 25 01 - Accompagnamento pianistico - Prassi esecutive e repertori

CODI 25 02 - Accompagnamento pianistico - Pratica dell'accompagnamento e della collaborazione al pianoforte

CODI 25 03 - Accompagnamento pianistico - Pratica del repertorio vocale

CODI 25 04 - Accompagnamento pianistico - Lettura dello spartito