Concerto degli allievi selezionati per il Premio Rotary Parma Farnese 2019 – 26-09-2019 ore 18:00

Concerto degli allievi selezionati per il Premio Rotary Parma Farnese 2019 – 26-09-2019 ore 18:00

 

 

Concerto degli allievi 

selezionati per il Premio

Rotary Parma Farnese 2019

Giovedì 26 settembre 2019, ore 18.00

– Auditorium del Carmine –

Ingresso libero

 

Park Nuri, soprano

Eoin Setti, saxofono

 

 

 

Nel concerto si esibiranno i due giovani selezionati per il Premio Rotary Parma Farnese 2019, conferito a giovani diplomati per sostenere le eccellenze artistiche del Conservatorio di Musica "Arrigo Boito" di Parma, al fine di fornire possibilità di esibizioni a coloro che dimostrano qualità interpretative e tecniche di alto profilo.

Una Commissione valutatrice formata da Gianluigi Giacomoni (Presidente 2018/19 Rotary Parma Farnese), Antonio Bodria (Presidente della Commissione), Valentina dell’Aglio (responsabile distrettuale dei Rotaract) e Maria Eleonora Mosca (presidente 2018/19 Rotaract Parma Farnese) ha assegnato due borse di studio di 500 euro a Park Nuri (soprano) ed Eoin Setti (saxofono). La selezione è avvenuta tramite audizione nel corso dei Concerti "OERAT incontra i giovani talenti" con i giovani solisti del Conservatorio e l'Orchestra dell’Emilia-Romagna Arturo Toscanini.

 

 

Nuri Park è nata nel 1991 in Corea del Sud. Ha studiato canto nell’Università delle Arti CHUGYE, in Corea, e dal 2017 frequenta il biennio di canto nel Conservatorio “A. Boito” di Parma. Nell’ottobre 2016 ha tenuto un concerto come solista nella Chiesa cattolica in Gwangju, in Corea del Sud. Nel giugno 2017 ha partecipato a un Gala lirico a Wiesbaden, in Germania. Nel gennaio 2018 ha cantato nel concerto di Capodanno con l’orchestra Smetana Philharmoniker Prag, in Germania. Nel maggio 2018 ha preso parte alla Manifestazione BCC, a Rivarolo Mantovano. Il 13 Giugno 2019 ha cantato come solista nel Concerto “OERAT incontra i giovani talenti” con l’Orchestra dell’Emilia-Romagna Arturo Toscanini, presso il Conservatorio di musica “Arrigo Boito” di Parma. è stata finalista al Concorso internazionale ‘Giovani talenti per la lirica premio Ettore Campogalliani”. 

 

Eoin Setti consegue il Diploma Accademico di primo livello in saxofono con il massimo dei voti e la lode presso il Conservatorio “A. Boito” di Parma, sotto la guida del M° Massimo Ferraguti. Ottiene il Diploma di scuola superiore presso il Liceo Musicale “Attilio Bertolucci” di Parma, all’interno della classe di saxofono del M° Alessandro Creola. Vincitore di primo premio in concorsi musicali nazionali e internazionali conseguiti nella sezione Musica da Camera: Primo Premio al Concorso Internazionale “Rovere D’Oro”, Primo Premio al Concorso Nazionale “Riviera della Versilia”. Ha eseguito da solista il Concerto per Saxofono e Orchestra di P.M. Dubois accompagnato dall’Orchestra Sinfonica Arturo Toscanini. Nel 2016 si è esibito con l’Orchestra Filarmonica Italiana presso il Teatro “Ebe Stignani” di Imola insieme a Laura Pausini per la video-registrazione del concerto di Natale dell’artista romagnola (trasmesso in eurovisione) eseguendo integralmente l’album “Laura Xmas”. Ha partecipato in qualità di saxofono contralto e baritono a diverse produzioni del Teatro Regio di Parma, all'interno della rassegna musicale "Regio Young", insieme alle orchestre giovanili "Orchestra Bertolucci" e "Vianiner Philarmoniker". Dal 2018 collabora con l’Orchestra Giovanile Cherubini, fondata da Riccardo Muti, suonando con artisti di fama internazionale come Stewart Copeland (batterista dei Police) sotto la direzione di Troy Miller e Wayne Marshall. Ha frequentato masterclass e corsi di perfezionamento con il quartetto Saxofollia, Federico Mondelci, Mario Marzi, Achille Succi, Cristiano Arcelli.