BATTERIA E BASSO NELLA MUSICA POP. Masterclass a cura di Maurizio Dei Lazzaretti e Lorenzo Poli – 14/15-09-2018

BATTERIA E BASSO NELLA MUSICA POP. Masterclass a cura di Maurizio Dei Lazzaretti e Lorenzo Poli – 14/15-09-2018

 

 

 

BATTERIA E BASSO

NELLA MUSICA POP

Masterclass a cura di

Maurizio Dei Lazzaretti e Lorenzo Poli

Venerdì 14 e sabato 15 settembre 2018

Parma, Sala Capriate del Conservatorio di Musica “Arrigo Boito”

Regolamento per le iscrizioni alle Masterclass del Boito

Come usare la Carta del docente per iscriversi alle masterclass e seminari del Boito

 

 

 

Calendario:

- venerdì 14 settembre 2018 dalle 9:30 alle 13:00 e dalle 14:00 alle 18:30, Sala Capriate del Conservaorio “A. Boito”;

- sabato 15 settembre 2018 dalle 9:00 alle 13:00 e dalle 13:30 alle 17:30, Sala Capriate del Conservaorio “A. Boito”;

 

Descrizione:

La masterclass si propone di esaminare alcune delle più frequenti difficoltà che il batterista e il bassista possono incontrare durante il percorso di studio e nella loro professione.

Elenco dei principali argomenti trattati:

LISTENING ANALYSIS: ascolto di brani Pop, orientando l’allievo ad ascoltare e comprendere gli elementi fondamentali che caratterizzano l’andamento ritmico, l’impianto armonico e l’interazione tra basso e batteria.

SOUND, TIME & GROOVE: esecuzione di workout musicali, utili a valutare e migliorare la propria capacità di suonare su una traccia audio facendo particolare attenzione ai problemi legati al Suono, alla precisione del Tempo e al Groove.

CHARTS READING: studio di una partitura Pop, con o senza l’ausilio di basi musicali.

INSTRUMENT SETTINGS: vari esempi di accordatura della batteria in base allo strumento e al brano da eseguire; scelta e settaggio dei toni del basso, uso e regolazione dell’amplificatore per ottenere un buon suono sia in studio che dal vivo; elementi di acustica (frequenze e forme d’onda) per essere in grado di migliorare il proprio ascolto in cuffia.

RECORDING SESSION: verrà simulata una tipica sessione di registrazione in studio utilizzando tracce audio e midi su progetti Logic e Pro Tools. Gli allievi saranno invitati ad eseguire dei brani musicali leggendo una parte scritta; inizialmente, suoneranno seguendo il proprio istinto, successivamente eseguiranno lo stesso brano seguendo i suggerimenti che proporranno gli insegnanti.

MIND and BODY: approccio mentale ad un evento musicale. Uno degli aspetti che molto spesso viene tralasciato dai musicisti che si apprestano ad entrare nel mondo del lavoro, è l’importanza del Controllo Emotivo. Un problema emozionale può penalizzare gravemente il musicista in un concerto importante, una diretta TV ecc. Saranno proposti dei suggerimenti sull’atteggiamento mentale e fisico che può essere utile assumere prima e durante la performance.

 

 

Maurizio Dei Lazzaretti: nel 1978 frequenta il Berklee College of Music di Boston, studia jazz drumming con Robert Kaufman e Bill Norine, suona con la Berklee Big band diretta da Phil Wilson e sempre nello stesso periodo studia privatamente con Alan Dawson e Gary Chaffee.  Nel 1979 inizia la sua attivita’ artistica suonando in tour fino al 1981 con il quintetto Jazz di Romano Mussolini. Successivamente, svolge la sua professione in diversi ambiti musicali collaborando in studio di registrazione e in tour con numerosi artisti pop italiani, tra cui: Lucio Dalla, Mina, Laura Pausini, Renato Zero, Riccardo Cocciante, Francesco De Gregori, Gianni Morandi, Fabio Concato, Alex Britti, Mango, Mia Martini, Albano, Roberto Vecchioni,Tony Esposito, Michele Zarrillo, e molti altri.....  Dal 1980 collabora in qualità di batterista con le orchestre della Rai e Mediaset in numerose produzioni televisive, tra cui tutte le edizioni del Festival di Sanremo dal 2001 al 2017. Durante le sopra descritte produzioni, ha avuto modo di accompagnare artisti internazionali quali: Ray Charles, Al Jarreau, Caetano Veloso, Michael Bouble’, Poul Young, Randy Crawford, Gavin Degraw, Dionne Warwick, Brian May, Michael Bolton, Natalie Cole, Dolores O’Riordan, Cat Steven, Rufus Wainwright etc.  In ambito classico ha suonato con: Orchestra Filarmonica della Scala di Milano, Orchestra Sinfonica dell’Accademia di Santa Cecilia, Orchestra Roma Sinfonietta, Orchestra Italiana del Cinema, Crocus Synphonic Orchestra di Mosca ecc..  Ha collaborato alla realizzazione di numerose colonne sonore scritte e dirette da: Ennio Morricone, Nicola Piovani, Louis Bakalov, Maurice Jarre, Armando Trovajoli, Ludovic Bource....  In ambito “jazzistico” con Joe Zawinul Project composto da : Joe Zawinul Tastiere, Richard Bona basso, Manolo Badrena percussioni, Lelo Nika accordion, Maurizio Dei Lazzaretti batteria. E ancora con Chet Backer, Phil Wilson, Tony Scott, Phil Woods, Jerry Bergonzi,Stefano Di Battista, Flavio Boltro, Marcello Rosa, Francesco Cafisio, Massimo Moriconi, Danilo Rea, Enrico Rava, Franco Ambrosetti ed altri...  Ha svolto anche l’attivita’ di insegnante in diverse scuole di musica PUBBLICAZIONI DIDATTICHE  PREVISIONI DEL TEMPO video didattico per batteria Produzione Martinelli Capital Video  SEZIONE RITMICA vol. 1 e vol. 2 (video didattici per basso, chitarra e batteria, con Massimo Moriconi, Franco Ventura, Maurizio Dei Lazzaretti Produzione Martinelli Capital Video  TIME RUDIMENTS (metodo per batteria + cd) Edizioni Volontè & Co  TIME & GROOVE (metodo per + cd) Edizioni Volontè & Co.

 

Lorenzo Poli: nato a Milano il 23 gennaio 1967 e cresciuto a Piacenza, si è avvicinato alla musica a sette anni studiando chitarra classica col M° Giancarlo Dellacasa e successivamente, per quattro anni, violino e pianoforte al conservatorio G. Nicolini di Piacenza. All'età di 15 anni si è interessato al basso elettrico e ha iniziato a collaborare con formazioni e orchestre di musica da ballo. Nell'approfondimento della conoscenza dello strumento e dell’armonia si è avvalso degli insegnamenti dei Maestri Mario Chiesa, Dino d'Autorio e Riccardo Fioravanti. Nel 1998 ha frequentato il corso trimestrale Encore (basso elettrico, armonia e musica d’insieme) presso il Musicians Institute di Los Angeles. Dal 1987 svolge l’attività di musicista come bassista, chitarrista, tastierista, arrangiatore e produttore; collabora dal vivo, in studio di registrazione e in televisione con numerosi artisti tra cui Renato Zero, Gianni e Marcella Bella, Vasco Rossi, Enrico Ruggeri, Biagio Antonacci, Ron, Marco Masini, Franco Battiato, Alexia, Mina, Adriano Celentano, Gianni Morandi, Giorgio Panariello, Frank McComb, Orchestra del Festival di Sanremo, Omnia Orchestra, Orchestra Ritmico Sinfonica Italiana, Orchestra Filarmonica Italiana. Ha insegnato basso elettrico presso L’Accademia di Musica Moderna di Piacenza (per cinque anni), scuola CAM di Piacenza e ARCI Scuola di Jazz di Cremona, scuola di musica Freesound di Milano, Accademia del Suono di Milano. Nel 2009 ha pubblicato il libro didattico BASSISTA AUTODIDATTA edito dalla Carish. Con la sua band Foundaction ha realizzato il cd “As it used 2 be” esibendosi anche nei contesti “Umbria Jazz 2010” “Umbria Jazz Winter” “Narni Black Festival” e “Porretta Soul Festival”. Nel 2010 ha suonato nella colonna sonora del film “La banda dei babbi Natali” di Aldo, Giovanni e Giacomo. Dal 2010 è bassista dell’orchestra del Festival di Sanremo. Nell’Aprile 2011 il comune di Santa Cristina e Bissone (PV) gli ha conferito Benemerenza pubblica per la sua attività artistica e per essersi distinto con la sua opera in campo culturale. Nel 2012 è stato ospite dell’expo dedicato al basso elettrico EUROBASSDAY a Verona esibendosi in sezione ritmica con Alfredo Golino alla batteria. Dal 2013 suona stabilmente nei concerti del Tenore maltese Joseph Calleja “Joseph Calleja live in Malta” trasmessi televisivamente in tutto il mondo accompagnando anche Rebecca Ferguson, Zucchero, Riccardo Cocciante, Claudio Baglioni, Leona Lewis e, nell’edizione dell’anno in corso 2015, Anastacia. Nel 2015 inizia la collaborazione con Nek in tour e show radiofonici e televisivi. Attualmente è endorser ufficiale dei marchi Ernie Ball, Tc Electronic e Lakland Basses.

 

 

Per informazioni e iscrizioni:

Prof. Fabio Crespiatico, fabio.crespiatico@conservatorio.pr.it

Regolamento per le iscrizioni alle Masterclass del Boito