Barocco in San Rocco: Concerto di Francesco Monica, clavicembalo – 12-01-2020 ore 17:00

Barocco in San Rocco: Concerto di Francesco Monica, clavicembalo – 12-01-2020 ore 17:00

 

 

 

Barocco in San Rocco

Concerto di

Francesco Monica, clavicembalo

Domenica 12 gennaio 2020, ore 17.00

– Sagrestia Nobile della Chiesa di  San Rocco –

Ingresso libero

 

La Rassegna di concerti "Barocco in S. Rocco 2020"

è dedicata alla memoria dell’ing. Umberto Aiassa, grande appassionato di musica antica

e assiduo frequentatore di questi concerti

 

 

 

Jean-Philippe Rameau (1683-1764)
Suite in Mi minore
da “Pièces de clavecin avec une méthode” (1724)

Domenico Zipoli (1688-1726)
Suite in Sol minore
da “Sonate d’intavolatura per organo e cimbalo” Op.1 (1716)

Henry Purcell (1659-1695)
Suite in La minore Z.663
da “A Choice Collection of Lessons for the Harpsichord or Spinnet” (1696)

Johann Sebastian Bach (1685-1750)
Suite Francese n.2 in Do minore BWV 813 (1722)

 

 

Francesco Monica nasce a Parma nel 1996. All’età di 12 anni intraprende lo studio del pianoforte al Conservatorio di Parma nella classe della Professoressa Maria Teresa Mocci, diplomandosi nel 2017 con ottimi voti. Terminati gli studi pianistici, inizia a dedicarsi allo studio del contrappunto e dell’armonia sotto la guida del Maestro Leonardo Morini. Si avvicina poi allo studio della musica antica e in particolare al repertorio per clavicembalo, ed è ora allievo iscritto al Biennio accademico di Clavicembalo presso il Conservatorio Boito di Parma nella classe del Maestro Francesco Baroni. Insieme al violinista Davide Medas, fonda nel 2019 il Duo Ars Arcana: l’ensemble nasce dalla volontà di approfondire il repertorio, principalmente italiano, del ‘600 e del ‘700; insieme, si esibiscono regolarmente in concerto e ricevono una menzione speciale nell'ambito del “Premio Nazionale delle Arti 2019 - Sezione Musica Antica”. Francesco Monica è inoltre docente di pianoforte, tastiere e propedeutica musicale presso l’Associazione culturale CreatiVità di Fidenza e presso l’Associazione MusicAmica di Campegine.