Arrigo Boito nei documenti inediti donati da Andrea Carandini al Conservatorio di Parma – 09-05-2019 ore 17:30

Arrigo Boito nei documenti inediti donati da Andrea Carandini al Conservatorio di Parma – 09-05-2019 ore 17:30

 

 

 

      

 

Le carte di Arrigo Boito

donate da Andrea Carandini

al Conservatorio di Parma

Giovedì 9 maggio 2019, ore 17,30

– Auditorium del Carmine –

Ingresso libero

 

Evento organizzato da

Conservatorio “Arrigo Boito” di Parma

Comitato nazionale per le celebrazioni del centenario della morte di Arrigo Boito

 

 

 

Incontro in occasione della donazione al Conservatorio di Parma di documenti inediti riguardanti Arrigo Boito da parte di Andrea Carandini.

 

Programma:

Andrea Chiesi (Presidente), Riccardo Ceni (Direttore del Conservatorio): Saluti istituzionali

Andrea Carandini: Da ragazzo a villa Albertini, nello studio di Boito

Olga Jesurum: Presentazione dei materiali donati

Emanuele d’Angelo (Accademia di Belle Arti di Bari): Conoscere Boito, tra nuove acquisizioni e sentieri inesplorati

Emilio Sala (Università statale di Milano, Presidente Comitato Boito): Il Comitato Boito: stato dei lavori

 

 

Interventi musicali

Allievi della Scuola di Canto e Teatro Musicale del Conservatorio
Claudio Rondelli,* pianoforte

 

Giuseppe Verdi (1813-1901)

Già nella notte densa, da Otello

Alessia Panza, soprano
Alessandro Vannucci, tenore

 

Arrigo Boito (1842-1918)

L’altra notte in fondo al mare, da Mefistofele

Ana Isabel Lazo, soprano

 

Giuseppe Verdi

Ehi Taverniere! Mondo ladro, Mondo rubaldo, da Falstaff

Mose Choi, baritono

Sul filo d’un soffio etesio

Wang Man Qu, soprano
Roberta Bitti, Aurora Borghi, Eunbi Cho, Erica Rondini, Miho Shimoji, Sofia Olivieri, coro delle fate

 

*Docente del Conservatorio