All’esame di ammissione si accede mediante la presentazione dell’apposita domanda, cui va allegata la documentazione richiesta e le ricevute di versamento delle tasse e dei contributi indicati:

  • 50 mediante pagamento MAV (per Biennio e Triennio)

  • 20 mediante pagamento MAV (per i Corsi Preaccademici)

  • 6,04 (tassa d’ammissione) da versare sul c/c postale n. 1016 o sul c/c bancario IBAN IT45 R 0760103200 000000001016 intestati a "Agenzia delle Entrate – Centro operativo di Pescara"

La domanda per la partecipazione alle prove di ammissione per l’accesso ai corsi di studio non è soggetta all'imposta di bollo.