TRIENNIO ACCADEMICO DI PRIMO LIVELLO

A.A. 2016/2017

COME DIVENTARE ALLIEVI DEL CONSERVATORIO

Si accede ai corsi mediante una prova di ammissione, al termine della quale viene redatta una graduatoria di candidati idonei.

L'iscrizione avviene seguendo l'ordine della graduatoria di ammissione, in base ai posti effettivamente disponibili per ciascun corso.

Gli esami di ammissione si svolgeranno nel mese di Settembre 2016.

REQUISITI

Per l’iscrizione al Triennio è richiesto il possesso di un Diploma di scuola secondaria superiore (Maturità o titolo equipollente conseguito all’estero) e di una preparazione musicale adeguata.

AMMISSIONE AL TRIENNIO (STUDENTI ITALIANI - STUDENTI STRANIERI RESIDENTI IN ITALIA)

La domanda di ammissione per il Triennio dovrà essere presentata esclusivamente on-line dal 1 Maggio al 18 Luglio 2016.

La procedura relativa all'inserimento on-line della domanda, al versamento della tassa d'esame ed alla consegna della domanda firmata alla Segreteria del Conservatorio è dettagliatamente descritta nella VIDEOGUIDA presente sul canale YouTube del Conservatorio. Per procedere direttamente all'inserimento on-line della domanda di ammissione accedete ai SERVIZI ONLINE STUDENTI.

TASSE: L'esame di ammissione al Triennio prevede il versamento di un contributo di € 40. Il bollettino MAV per il pagamento del contributo di ammissione viene generato automaticamente durante l'inserimento della domanda on-line.

AMMISSIONE AL TRIENNIO  (STUDENTI STRANIERI NON RESIDENTI IN ITALIA)

Gli studenti stranieri NON RESIDENTI in Italia devono rivolgersi entro la metà del mese di Maggio all’Ambasciata o al Consolato Italiani per avviare tutte le pratiche relative alla richiesta di ammissione.

Le informazioni aggiornate su queste procedure si trovano sul sito del MIUR:

http://www.afam.miur.it/argomenti/studenti/studenti-stranieri-.aspx

SVOLGIMENTO DELLE PROVE DI AMMISSIONE

L'ammissione si articola in una prova nella materia principale (caratterizzante), una prova di lingua italiana (per i soli studenti stranieri) e nella verifica delle competenze nelle materie di base. In base all'esito della prova nella materia caratterizzante viene redatta una graduatoria di candidati idonei che saranno dichiarati ammissibili solamente previa verifica dei posti effettivamente disponibili per ciascuna Scuola per l'a.a. 2016/2017. Nel caso in cui, ad esempio, risultassero 10 candidati idonei all'iscrizione per una determinata Scuola, ma ci fossero solamente 5 posti disponibili, verranno dichiarati ammissibili i primi 5 candidati; nel caso di rinuncia di uno di essi, verranno dichiarati ammissibili gli allievi idonei collocati nelle successive posizioni della graduatoria, fino alla copertura dei posti disponibili.

Gli allievi che non risultassero idonei per la materia caratterizzante non possono né accedere alle successive prove, né essere dichiarati ammissibili, neppure in presenza di posti vacanti. L'esito delle prove di Lingua italiana e delle Materie di base non modifica in alcun modo i risultati della prova caratterizzante e la relativa graduatoria, ma evidenzia solamente l'eventuale necessità di colmare lacune formative attraverso la frequenza di corsi di recupero dei debiti.

PROVA NELLA MATERIA CARATTERIZZANTE

La prova relativa alla materia principale caratterizzante si terrà dal 5 al 12 Settembre 2016 per TUTTI i candidati. Il programma dell’esame d’ammissione è indicato nella pagina web di ciascun Triennio (Home/Didattica/Trienni/Corsi).

ATTENZIONE: SONO STATI MODIFICATI I PROGRAMMI DI AMMISSIONE PER  CANTO LIRICO, CHITARRA CLASSICA E PER MAESTRO COLLABORATORE.

Il calendario dettagliato degli esami di ammissione sarà scaricabile alla pagina Trienni/Appelli ed esami.

LINGUA ITALIANA

Per i candidati stranieri che sosterranno positivamente la prova relativa alla materia principale caratterizzante è prevista una verifica delle competenze relative alla Lingua Italiana che si terrà nei giorni 16 e 17 Settembre 2016. Tale verifica è articolata in una prova scritta (16 Settembre) ed una prova orale (17 Settembre). I candidati dovranno sostenere entrambe le prove e non sarà ammesso alcun tipo di certificazione.

MATERIE DI BASE

Per i candidati che sosterranno positivamente la prova relativa alla materia principale caratterizzante è prevista la verifica nelle quattro Materie di base (Lettura ed educazione dell’orecchio, Armonia e analisi, Storia della musica, Pratica pianistica). Tali esami di verifica si terranno dal 19 al 21 Settembre 2016, con la seguente organizzazione:

Lunedì 19 Settembre 2016
ore 10: Armonia (prova collettiva)
dalle ore 10: Pratica pianistica (prove individuali)
dalle ore 14: Analisi (prove individuali - solo con esito positivo della prova scritta)

Martedì 20 Settembre 2016
ore 10: Eartraining (prove scritte)
ore 12: Storia della musica
ore 14: Eartraining (prove pratiche)

Mercoledì 21 Settembre 2016
ore 10: Eartraining (prove pratiche)
ore 10: Pratica pianistica (prove individuali)

I programmi d'esame delle materie di base, le normative relative ad esoneri, equipollenze, debiti e corsi di recupero sono consultabili alla pagina Materie di base trienni.